giovedì 10 ottobre 2019

FEMMINICIDIO IN ABRUZZO

 © ANSA

TERAMO Mihaela Roua,  di 32 anni è stata trovata senza vita, nella cucina dell’appartamento di viale Europa a Nereto dove viveva con il compagno, Cristian Daravoinea, connazionale di 36 anni, e la loro figlioletta di 6. Erano da poco passate le 17. Un delitto d’impeto, vista la furia dei tanti fendenti con cui è stata colpita al petto. I sospetti si sono subito concentrati sul compagno che non era rintracciabile, nè dagli amici che prima del ritrovamento del corpo chiedevano notizie della donna, nè poi dai carabinieri. L'appartamento era chiuso a chiave .

Nessun commento:

Posta un commento

LASCIA UN TUO COMMENTO