giovedì 16 settembre 2021

Voghera, un mese prima dell'omicidio il neo assessore Gabba scriveva in chat: "Se non si spara sarà sempre peggio"

 


I proiettili "a espansione" sequestrati a Massimo Adriatici che ha ucciso Youns El Boussettaoui .

VOGHERA ( Pavia )-È quanto scriveva un mese prima dell'omicidio di Youns El Boussettaoui il neo assessore alla sicurezza del comune di Voghera Giancarlo Gabba alla sindaca Paola Garlaschelli e ai colleghi di maggioranza.

Finché non si comincerà a sparare, sarà sempre peggio". Nel caso della morte di Youns El Boussettaoui, il marocchino ucciso a Voghera dall'ex assessore Massimo Adriatici e dalla sua Beretta 22 col colpo in canna, spunta ora la chat dell'assessore dove si teorizzava - un mese prima della tragedia - la necessità di sparare contro gli extracomunitari. A scriverlo è un altro leghista, il consigliere comunale Giancarlo Gabba e ora nuovo assessore alla Sicurezza del comune pavese.

Messaggio in chat è del 26 giugno, i membri della giunta del sindaco Paola Garlaschelli discutono dei problemi di sicurezza e pulizia di piazza San Bovo. Scrive l'assessore all'istruzione, Simona Virgilio: "Davanti all'Africa market mega assembramento con tantissimi individui con bottiglie in mano, non si riesce neanche a passare".

Risponde Gabba, in quel periodo assessore all'Urbanistica: "Finché non si comincerà a sparare, sarà sempre peggio". Dopo altri messaggio - tra cui quello del sindaco - Gabba evoca proprio l'"assessore sceriffo" Massimo Adriatici, ai domiciliari dal 20 luglio scorso accusato di eccesso di legittima difesa. "Temo che anche il buon Massimo non sappia più come affrontare il problema con i nostri poliziotti". ( La Repubblica )

 


CONTINUE INGIURIE E PERCOSSE ALLA MOGLIE DAVANTI AI FIGLI PICCOLI :ARRESTATO

 



AOSTA-  La coppia, a quanto ricostruito dall’Arma, navigava in acque agitate dal 2017, quando sarebbero iniziate le aggressioni ai danni della donna. I due coniugi si erano quindi separati, restando però sotto lo stesso tetto. Un po’ – come non è infrequente – per tutelare i figli piccoli, un po’ per evitare problemi economici all’uomo, che non ha un’occupazione fissa.


Nelle ultime settimane, tuttavia, la situazione si è fatta insostenibile per l’ex moglie, complice anche l’abuso di alcool da parte di lui. L’altro ieri sera, in casa, l’ha colpita ripetutamente al volto e alla schiena. Lei, impossibilitata a contenere la furia, ha chiesto aiuto ad uno dei bambini, che è uscito di casa per raggiungere un parente residente non lontano. Nel frattempo, le urla provenienti dall’abitazione hanno allarmato i vicini, che hanno chiamato il 112.

All’arrivo della “Gazzella” del Nucleo Operativo Radiomobile, la donna è stata trovata riversa a terra ed accompagnata in Pronto soccorso. Lui appariva completamente fuori di senno, continuando ad ingiuriare la donna e minacciandola di morte anche davanti ai militari. L’arresto è scattato per lesioni personali e maltrattamenti in famiglia. Il pm  ha chiesto quest’oggi al Gip la convalida del fermo, con l’applicazione della custodia cautelare in carcere per l’uomo.


MORTO SUL LAVORO MURATORE SENZA CONTRATTO !

 


MARANO ( Napoli )-Un operaio che prestava servizio in nero, A V. di 59 anni, è deceduto dopo essere caduto da una impalcatura alta 4 metri sulla quale insieme con un collega stava tinteggiando un'abitazione. 

La tragedia è avvenuta in via del Mare nel comune di Marano di Napoli. Sono in corso indagini da parte dei carabinieri.

 Gli inquirenti hanno disposto il sequestro della salma sulla quale verrà eseguita l'autopsia

IL TRIANGOLO SI !

 



Al contrario della canzone " il triangolo no " domani sera canteremo ( forse ) ...." il triangolo si " - Più che cantare vedremo ....forse -
Si tratterà proprio di vedere alzando gli occhi al cielo .

Tempo permettendo potremmo avere  a la possibilità di ammirarne tre pianeti tutti insieme, in un fantastico triangolo celeste, stavolta anche a occhio nudo, anche se per Saturno è sempre meglio almeno un binocolo.

Luna – Giove – Saturno: spettacolo gratis il 17 settembre, quando la suggestiva concentrazione di astri sarà visibile nel Capricorno (tempo permettendo) con la Luna al centro della costellazione tra il Gigante gassoso e il Signore degli Anelli (nella mappa il cielo del 17 settembre alle 23.30 circa).

MORTO IL MOTOCICLISTA COINVOLTO NELL'INCIDENTE STRADALE DI VERGIATE

 



VERGIATE ( Varese ) - Non c'è la fatta il giovane motociclista coinvolto nell'incidente stradale avvenuto stamani sulla statale 33 del Sempione .

Coma già scritto in un post precedente Il giovane, M. R. di Vergiate  in sella alla sua moto, si è scontrato con un’auto sulla strada del Sempione attorno alle 6.

 Sul posto si sono immediatamente portati i vigili del fuoco, i carabinieri e due ambulanze della Croce Rossa: vista la gravità della situazione è stato chiamato anche l’elisoccorso dell’ospedale di Como ma purtroppo non c’è stato nulla da fare: il ventisettenne ha perso la vita praticamente sul colpo. illeso ma sotto choc il conducente della vettura con cui c’è stato l’impatto, un uomo di 57 anni.

Coincidenza  ha voluto che i due fossero colleghi: entrambi infatti si stavano recando alla “Leonardo” di Vergiate, dove lavorano..

Il 27enne era alle dipendenze di un’azienda esterna impegnata nella logistica del colosso industriale come mulettista.

Impressionanti le immagini della moto, totalmente distrutta e poi spostata a bordo strada, nel parcheggio di un noto discount: .

QUESTA SERA ORE 18.30 " FOGLIE D'AUTUNNO " A DAVERIO

 



DAVERIO ( Varese )-Foglie d’Autunno è la prima ricerca storica che ripercorre le storie, le famiglie, i volti e la morte dei soldati del nostro paese insieme a quelle di militari originari di Azzate, Bodio, Carnago, Crosio Della Valle, Galliate Lombardo, Morazzone e Stabio.

🏛 Grazie alle foto d’epoca e ai discorsi degli oratori, riporta alla luce anche le vicende della costruzione del monumento ai Caduti e la cronaca della sua inaugurazione il 21 gennaio 1923.

⏭ È un tuffo nel passato di Daverio e del nostro territorio che, forse, potrà raccontarci qualcosa anche sul nostro futuro.

ALTRO MORTO SUL LAVORO

 



CORNIGLIO ( Parma )-Un boscaiolo 56enne, E.B le iniziali, mercoledì mattina è stato travolto da un grosso tronco mentre era impegnato in operazioni di taglio delle alberature.

I colleghi hanno subito allertato la centrale operativa del 118 che ha inviato l'elisoccorso ma purtroppo, una volta arrivati sul crinale, i militi non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell'uomo.

Sul luogo della tragedia anche i carabinieri che hanno avviato le indagini.

I tecnici del soccorso alpino hanno impostato una lunga calata con la barella su terreno particolarmente ripido, arrivando in una radura raggiungibile con i veicoli per il trasporto della salma.

A Parma è il secondo incidente mortale sul lavoro nelle ultime 48 ore: lunedì mattina ha perso la vita un altro essere umano  mentre era impegnato in un cantiere autostradale sulla A1.


GRAVE INCIDENTE STRADALE POCO FA SUL SEMPIONE

 



VERGOIATE ( Varese ) - Erano circa le sei di questa mattina quando si è dovuto registrare l'ennesimo incidente stradale sulla statale 33 del Sempione .
Uno scontro tra moto ed auto è avvenuto in località Vergiate nella zona commerciale .
Ha avuto la peggio un giovane di 27 anni che guidava la moto .
Intervenuti vigili del fuoco ed elisoccorso che ha trasportato il ferito abbastanza grave in ospedale 
Attualmente il traffico è ripreso 


UNA AL GIORNO - ALTRO TEST TIBETANO CHE SVELA LA TUA PERSONALITA'

 


Descrizione con aggettivi

Per ognuno dei seguenti elementi indica gli aggettivi che sceglieresti per descriverli e annotali su un foglio per ricordarli.

  • Cane
  • Gatto
  • Topo
  • Tazzina di caffè
  • Mare

    Gli aggettivi che hai scelto si riferiscono a diversi aspetti della tua vita

    • La descrizione del cane rappresenta la tua personalità
    • La descrizione del gatto corrisponde alla personalità del partner
    • La descrizione del topo corrisponde alla personalità dei tuoi nemici
    • La descrizione della tazzina di caffè è la tua interpretazione del sesso e della passione
    • La descrizione del mare rappresenta ciò che pensi della tua vita

mercoledì 15 settembre 2021

NUMERO TAMPONI COME IERI MA IL TASSO DI POSITIVITA' AUMENTA ALL' 1,5% PER AUMENTO CONTAGI

 


ITALIA                   Contagi 4830 ( ieri 4021 )
                                Morti        73 ( ieri     72 )

LOMBARDIA       Contagi    628 ( ieri   435 )
                               Morti           6 ( ieri       6 )

VARESE                Contagi      26 ( ieri     31 ) 

Altro FEMMINICIDIO nel vicentino !

 



MONTECCHIO MAGGIORE -La scorsa settimana, sempre nel Vicentino, c'era stato un altro femminicidio a Noventa Vicentina: vittima una donna di 33 anni, Rita Amenze, uccisa a colpi di pistola nel parcheggio della ditta per la quale lavorava dal suo ex marito, poi arrestato. E, ancora, sempre in Veneto pochi giorni prima quello di Chiara Ugolini, ammazzata sempre da un uomo, un vicino di casa.

Una ragazza di 21 anni è stata uccisa a Montecchio Maggiore Secondo le prime informazioni l'omicidio sarebbe avvenuto all'interno dell'abitazione della ragazza.

Anche in questo caso l'arma del delitto sarebbe una pistola. ll delitto sarebbe avvenuto verso mezzogiorno, il cadavere sarebbe stato scoperto dal convivente, un ragazzo di 28 anni, nel primo pomeriggio. Il killer è in fuga e le forze dell'ordine sono sulle sue tracce. 

lA VITTIMA LAVORAVA COME PAERRUCCHIERA ED ERA MADRE DI UNA BIMBA DI DUE ANNI .

L'assassino è in fuga, scappato a bordo di un'auto nera dopo lo sparo, e ora braccato dai carabinieri. Identificato grazie ai racconti dei vicini che lo hanno visto parcheggiare l'auto nel piazzale davanti all'abitazione della vittima e poi scappare. Avrebbe 38 anni, guardia giurata, in possesso di una pistola, quindi, per motivi di lavoro

ADDETTA AL CONTROLLO CHIEDE CERTIFICATO VERDE A VIAGGIATORE AEREO : PRESA PER IL COLLO

 



MONFALCONE ( Gorizia ) - Prima è stata insultata pesantemente, poi presa per il collo e quindi gettata a terra da un passeggero .
Il tutto è accaduto all'aeroporto del Friuli mentre si imbarcavano passeggeri diretti a Londra .
Colpa ? 
Avere chiesto il certificato verde come da disposizioni governative .
L'addetta si trovava davanti all'imbarco per un volo per Londra per chiedere ad ogni passeggero di mostrare il certificato verde, indispensabile per poter viaggiare in aereo. A un certo punto, di fronte alla donna si è presentata una coppia. L'uomo, alla richiesta di esibire il Green Pass, ha dato in escandescenze e si è scaraventato contro la dipendente. Fortunatamente alcuni agenti delle forze dell'ordine, che si trovavano poco distanti, sono intervenuti entro pochi minuti.

tar della Sardegna respinge ricorso di 173 sanitari no vax : devono starsene a cASA SENZA STIPENDIO !

 



CAGLIARI -Il Tribunale Amministrativo della Sardegna ieri  sera ha respinto l'istanza di sospensiva cautelare chiesta dai 173 operatori sanitari, tra medici, infermieri e Oss, contro l'allontanamento dal lavoro perché non si erano vaccinati contro il Covid.

 L'opposizione dei legali dei ricorrenti alla trattazione diretta ha impedito la sentenza breve, ma l'ordinanza scritta dalla prima sezione del Tar Sardegna presieduta dal giudice Dante D'Alessio, appare quasi come un'anticipazione del giudizio finale.
Accolte dunque le tesi delle parti che si sono schierate in giudizio contro i sanitari no-vax: l'Ats Sardegna, ordine dei medici ....Anci .

I giudici del Tar hanno cosi bocciato l'istanza cautelare non concedendo la sospensiva e ritenendo "insussistenti i presupposti per disporre la sospensione dei provvedimenti impugnati": per provvedimenti si intendono le decisioni dell'Ats di sospendere i sanitari dal servizio.

MORTO SUL LAVORO MURATORE IN LIGURIA

 



GENOVA - Un muratore di 54 anni ha perso la vita cadendo da una impalcatura di un cantiere .

Il tutto è accaduto attorno alle 10 di questa mattina, mercoledì 15 settembre.

Secondo le prime indiscrezioni la caduta dal 4 piano del palazzo in ristrutturazione sarebbe dovuta al cedimento di una struttura metallica ( parapetto ? )

L'altezza era tale da non lasciargli scampo- Lascia una giovane figlia di 18 anni .

Sul posto carabinieri e tecnici ASL .

MAESTRA NEGAZIONISTA NON RISPETTAVA IN AULA LE NORME ANTICOVID PERCHE " DI VIRUS MUOIONO SOLO I VECCHI !



TREVISO - Il ministero dell’Istruzione ha licenziato S. P., maestra “negazionista” che ai suoi bambini della scuola elementare di Treviso esponeva le sue teorie.

Rifiutava di indossare la mascherina in aula e ai piccoli alunni diceva che “di coronavirus muoiono solo i vecchi”, invitandoli così ad avvicinarsi tra loro e a non rispettare le regole su distanziamento e mascherine.

A darne notizia la stampa locale. E dire che la donna era stata assunta proprio con un contratto speciale anti-Covid.

"Il contratto è stato risolto. Mercoledì è stato l'ultimo giorno della docente", ha spiegato la dirigente scolastica.

Sono stati soprattutto i genitori a spingere per mandar via la maestra, non volevano che insegnasse ai loro figli.( U.S )

ARRESTATO PRETE CHE ORGANIZZAVA FESTINI EROTICI IN CUI SMERCIAVA DROGA ACQUISTATA COI SOLDI DELLE OFFERTE DEI FEDELI !

 



PRATO - una delle accuse rivolte a don F.S. è di aver spacciato droga dello stupro acquistata con le offerte dei fedeli chieste con insistenza per opere di bene .
Si è arrivati al religioso dopo l'arresto di un suo amico con cui condivideva la losca attività .
La droga veniva importata dall'olanda e spacciata durante festini a sfondo sessuale da loro organizzati tramite siti di incontri .
Continuava a chiedere soldi ai parrocchiani per opere di carità , ma sul suo conto bancario vi era un giro di soldi sospetto .


UNA AL GIORNO - TEST TIBETANO SVELA LA TUA PERSONALITA' !

 






Immagina di avere questi 5 animali di fronte a te e ordinali in base alle tue preferenze, senza pensarci su troppo. Scrivi la tua classifica e tienila da parte.

  • Mucca
  • Tigre
  • Capretto
  • Cavallo
  • Maialino 

    L’ordine degli animali rappresenta le tue priorità nella vita

    • Mucca: rappresenta la tua carriera professionale
    • Tigre: rappresenta il tuo ego e l’orgoglio
    • Capretto: rappresenta la persona che ami
    • Cavallo: rappresenta la tua famiglia
    • Maialino: rappresenta il denaro e i beni materiali

martedì 14 settembre 2021

METRO E CEROTTO LADRO PERFETTO ( QUASI )

 



CITTIGLIO ( Varese ) - Si sa che la domenica c'è più gente che va in chiesa rispetto agli altri giorni e ci sono più offerte anche per via del numero di funzioni religiose -
E così un ladro seriale varesino ha preso di mira la chiesa di San Biagio di Cittiglio avendo l'accortezza di rubare le offerte la domenica pomeriggio . 

Da un po' di tempo il parroco constatava la riduzione delle offerte stante il medesimo numero di fedeli frequentanti la chiesa .
I suoi sospetti sono stati confermati da una videocamera fatta installare in chiesa ed un'altra fatta installare all'uscita .

Le riprese hanno mostrato un uomo che , armato di metro pieghevole da muratore con la punta avvolta da cerotto al contrario, alleggeriva la cassetta delle offerte , compresi i 5 euro di carta che il prete aveva immesso per esca .
La telecamera all'uscita riprendeva anche la targa della macchina per cui è stato possibile individuare il ladro , un cinquantenne varesino




TAMPONI A QUOTA 319.000 E TASSO DI POSITIVITA' RIDOTTO DI UN PUNTO A 1,3 - CONTAGIATI RADDOPPIATI IN ITALIA ( E IN LOMBARDIA )- VARESE LI DIMEZZA !

 



ITALIA               Contagi 4021 ( ieri 2800 )
                            Morti        72 ( ieri     36 )

LOMBARDIA   Contagi   435 ( ieri   220 )
                           Morti         6  ( ieri       3 ) 

VARESE            Contagi    31 ( ieri     62 )

MEDICO ALLERGOLOGO FACEVA ANCHE IL GINECOLOGO SENZA SPECIALIZZAZIONE : ARRESTATO

 



PALERMO - Allergologo di anni 60 con studi privati in tre importanti città della Sicilia col vizio delle molestie sessuali alle donne dei 20 ai 45 anni :

Le indagini, eseguite fra maggio e luglio, sono iniziate dopo la denuncia presentata da una donna. La paziente ha riferito che il medico, approfittando della visita allergologica e con la scusa della necessità di ulteriori indagini diagnostiche rispetto alla consulenza medica richiesta, l'avrebbe molestata. Un'altra paziente ha confermato di essere stata anche lei vittima degli stessi comportamenti.

Gli accertamenti dei carabinieri hanno messo in luce altri episodi simili su pazienti giovani, tutte fra i 20 e i 45 anni. Il medico avrebbe sostenuto di doverle sottoporre a controlli di natura ginecologica e senologica, ambiti medici sui quali il professionista affermava di avere competenze specialistiche in realtà mai conseguite.