venerdì 22 novembre 2019

UN ALBERO ALLUNGA LA VITA



ELISIR DELLA LUNGA VITA ?Basterebbe riempire le città di piante, alberi e parchi per allungare la vita di chi le abita. 
I ricercatori del Barcelona Institute for Global Health (ISGlobal)hanno indagato su campioni di persone per lunghi periodi .
I risultati sono a favore di interventi e politiche per aumentare gli spazi verdi come una strategia per migliorare la salute pubblica.

SEI ESSERI UMANI MORTI AVVISTATI SULLE COSTE LIBICHE - 90 PERSONE RIPORTATE NEI LAGER LIBICI

 © AP

Roma - Stamattina almeno sei corpi di migranti sono stati ritrovati sulla costa di Khums, in Libia. Lo rende noto su Twitter l'Oim, l'organizzazione mondiale per le migrazioni. Altri 90 migranti sono stati appena raccolti dalla guardia costiera libica e riportati nei campi di concentramento .

A,A,A, AFFARONE : " VENDO ABITO DA SPOSA PER MANCATO UTILIZZO "

Risultati immagini per ABITO DA SPOSA  FOTO

PESCARA - Come riportano alcuni giornali , la notizia è apparsa su Il Centro  di Pescara come annuncio economico . Sembra che l'abito sia stato messo in vendita da una donna che avrebbe dovuto convolare a nozze , ma che , purtroppo, non ha potuto indossarlo nel giorno prestabilito -
L'abito è stato confezionato da un noto stilista del luogo .
Inoltre l'affare si completa con omaggi quali : scarpe da cerimonia,velo e cuscino porta fedi .

FERMIGNANO aderisce al PATTO TRASVERSALE PER LA SCIENZA !

L'immagine può contenere: testo

FERMIGNANO ( Urbino)-Martedì in consiglio comunale abbiamo approvato all'unanimità l' adesione al "🔬 PATTO TRASVERSALE PER LA SCIENZA 🧬 ."
L’associazione “Patto Trasversale per la Scienza” nasce da un manifesto promosso dai professori Guido Silvestri e Roberto Burioni, firmato da centinaia di scienziati, politici e uomini di cultura.
È apolitica, apartitica e senza finalità di lucro e si rivolge in maniera trasversale a tutti gli attori sociali e politici (scuole, media, magistratura, politica, associazioni, istituzioni) per promuovere e proteggere la scienza e il metodo scientifico, per tutelare il diritto di ogni italiano di essere formato, informato, curato, assistito e governato nel rispetto della scienza e delle evidenze scientifiche.
L'adesione a tale patto, di seguito riportato nei suoi principi cardine, ci impegna formalmente a rispettarlo, nel riconoscimento che il progresso della Scienza è un valore universale dell’umanità, che non può essere negato o distorto per fini politici o elettorali.( Emanuele Feduzi , sindaco di Fermignano )
(1) Tutte le forze politiche italiane si impegnano a sostenere la Scienza come valore universale di progresso dell’umanità che non ha alcun “colore politico”, e che ha lo scopo di aumentare la conoscenza umana e migliorare la qualità di vita dei nostri simili.
(2) Nessuna forza politica italiana si presta a sostenere o tollerare in alcun modo forme di pseudoscienza e/o di pseudomedicina che mettono a repentaglio la salute pubblica come il negazionismo dell’AIDS, l’anti-vaccinismo, le terapie non basate sulle prove scientifiche, ecc.

RESTIAMO UMANI !

Luino: una serata di incontro con i migranti

VARESE -"PERCORSI GIOVANI"
Nei mesi scorsi noi sindaci della rete civica dei sindaci per l'accoglienza e la lotta alla povertà assieme a Varese Società Civile, a gruppi di giovani e ad alcuni parroci abbiamo costruito un progetto culturale rivolto alle nuove generazioni.
Andremo in giro per parlare in modo reale e concreto di ambiente, di migrazioni, di solidarietà, di lavoro, di differenze intese come valori fondamentali per la crescita di individui responsabili, di cultura del nostro Territorio che si confronta con la cultura e le tradizioni di altri luoghi.
Lo faremo andando nelle scuole, negli oratori, nei teatri, in ogni posto in cui dei giovani vorrano parlare, ascoltare, partecipare, fare teatro, fare musica e mangiare qualcosa di buono.
Il 2020 sarà un anno di partecipazione, noi "vecchietti" cercheremo solo di far da scintilla ma il fuoco sarà quello delle nuove generazioni.
Aiutateci a diffondere questo progetto nella nostra Provincia.( Silvio Aimetti , sindaco di Comerio )
#percorsigiovani #restiamoumani #varesesocietacivile

https://l.facebook.com/l.php?u=https%3A%2F%2Fwww.varesenews.it%2F2019%2F11%2Fdai-giovani-riparte-la-sfida-allaccoglienza-alla-solidarieta

VENEZIA : RISO AMARO DELLA CNN GRAZIE ALL'AMMINISTRAZIONE COMUNALE !

VENEZIA - La emittente televisiva statunitense CNN ha trasmesso un servizio sui disastri che l'acqua alta sta causando a Venezia : ha fatto riferimento alla piena del 1966 , ma ha anche documentato l'allagamento della sede del consiglio comunale con una ama ra considerazione , peraltro nota a tutti .
Infatti ha ribadito che  il Consiglio Comunale veneto si è allagato in questi giorni per la prima volta nella sua storia, proprio immediatamente dopo il voto di Lega e Fratelli d’Italia contro le misure sul clima, proposte dal Pd. “Dio forse non esiste – ha commentato qualcuno sui social – ma i cambiamenti climatici sì”: karma o non karma, Venezia morirà. Potremmo però forse fare qualcosa per il Veneto, e per il resto del mondo e i suoi abitanti?
Ma chi li rappresenta che sensibilità ambientale possiede ?

INFETTIVOLOGHE SPOSTATE IN NEUROLOGIA : OSPEDALE BOCCIATO DAL GIUDICE !

Immagine articolo

ORISTANO -I l Tribunale di Oristano – specifica Consulcesi & Partners -, che ha accolto il ricorso di due dottoresse specializzate in malattie infettive che erano state adibite ai turni di guardia interdivisionale e ai turni di doppia disponibilità al reparto di Neuroriabilitazione del presidio ospedaliero S. M. di Oristano. (sentenza n. 292/2019, del Tribunale di Oristano). La sentenza – commentano i legali – è significativa perché per la prima volta fa prevalere il bene primario della tutela della salute dei cittadini che, inconsapevolmente, vengono esposti a rischi facilmente prevedibili e certamente prevenibili».
«Il tribunale, infatti – prosegue la nota -, ha dichiarato l’illegittimità della delibera aziendale che obbligava le ricorrenti al servizio di guardia interdivisionale nel reparto di Neuroriabilitazione con la seguente motivazione: “adibire le ricorrenti, chiaramente non in possesso di specializzazioni idonee a prestare l’assistenza ai pazienti ricoverati nel reparto in oggetto (ndr Neuroriabilitazione), al servizio di guardia notturna e pronta disponibilità non appare adeguata a garantire adeguatamente ai pazienti medesimi gli interventi necessari al recupero di disabilità importanti, specialmente in casi di emergenza”».


" CARTA DI COURMAYEUR " PER EVENTI SPORTIVI SOSTENIBILI !



COURMAYEUR-la Carta di Courmayeur per gli Eventi Sportivi Sostenibili, in presenza di un rappresentante del Ministero dell’Ambiente della Tutela del Territorio e del Mare.
Il documento è stato firmato anche dagli organizzatori delle prime quattro competizioni aderenti all’iniziativa (Ultramirage (Tunisia), Sila3vette (Calabria), KeepCleanAndRun e Tor des Géants).
La Carta, promossa da AICA, impegna i firmatari a diffondere i contenuti della carta in ogni occasione possibile coerente con i principi enunciati, adottare una definizione chiara, comune e ufficiale di eventi sportivi sostenibili, garantire che venga avviato un processo partecipato con le comunità locali che ospitano gli eventi per identificare le principali criticità degli impatti ambientali connesse alle manifestazioni sportive, le possibili soluzioni preventive e di mitigazione e i relativi ambiti di intervento.

UNA AL GIORNO -UN PIANOFORTE IN OGNI STAZIONE !

 A Torino un pianoforte per i passanti

L'idea è nata nel 2008 a Birmingham dall'artista britannico Luke Jerram che ha iniziato a piazzare pianoforti in luoghi pubblici. Da allora l'iniziativa è stata riproposta in 46 città del mondo, con 1.300 pianoforti stazioni ferroviarie, strade, piazze e fermate degli autobus.

Visto la soppressione di treni da parte di Trenord , o ritardi ingiustificati ....sarebbe il caso di muoversi !

giovedì 21 novembre 2019

GUIDA DA OLTRE 50 ANNI SENZA PATENTE !



PRAVISDOMINI ( Pordenone )- Chissà quanti anni ancora avrebbe guidato la sua auto se non fosse capitato quell'incidente di poco conto !Un malaugurato tamponamento che ha coinvolto più auto, un autista con auto incidentata che chiama i vigili urbani , un accertamento di rito.....
La classica domanda : " favorisca la patente ! " La signora ha risposto che la patente era a casa . I vigili hanno indagato e con stupore hanno scoperto che la donna di 77 anni non aveva mai conseguito la patente . Multa di euro 5.100 e sequestro dell'auto

TRAGEDIA IN FRIULI :BIMBA DI 7 ANNI UCCISA DALL'ACQUASANTIERA !



UDINE, Una bambina di 7 anni è morta nel pomeriggio a Udine dopo essere stata colpita da una acquasantiera che è caduta. Il dramma è avvenuto in una chiesa del capoluogo friulano. Subito soccorsa, la piccola è stata trasportata in ospedale ma è deceduta a causa dei gravi traumi riportati. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri del Norm della Compagnia di Udine, del Nucleo investigativo e gli ispettori dell'azienda sanitaria. La bimba è  di Udine.
Sembra che la bimba si sia recata in chiesa con alcune amichette e si sia aggrappata all'acquasantiera che le è rovinata addosso schiacciandole il torace 

MANIFESTO DELLA SARDINE -



Benvenuti in mare aperto. Cari populisti, lo avete capito. La festa è finita. Per troppo tempo avete tirato la corda dei nostri sentimenti. L'avete tesa troppo, e si è spezzata. Per anni avete rovesciato bugie e odio su noi e i nostri concittadini: avete unito verità e menzogne, rappresentando il loro mondo nel modo che più vi faceva comodo. Avete approfittato della nostra buona fede, delle nostre paure e difficoltà per rapire la nostra attenzione.

Avete scelto di affogare i vostri contenuti politici sotto un oceano di comunicazione vuota. Di quei contenuti non è rimasto più nulla. Per troppo tempo vi abbiamo lasciato fare. Per troppo tempo avete ridicolizzato argomenti serissimi per proteggervi buttando tutto in caciara. Per troppo tempo avete spinto i vostri più fedeli seguaci a insultare e distruggere la vita delle persone sulla rete. Per troppo tempo vi abbiamo lasciato campo libero, perché eravamo stupiti, storditi, inorriditi da quanto in basso poteste arrivare. Adesso ci avete risvegliato. E siete gli unici a dover avere paura. Siamo scesi in una piazza, ci siamo guardati negli occhi, ci siamo contati. È stata energia pura. Lo sapete cosa abbiamo capito? Che basta guardarsi attorno per scoprire che siamo tanti, e molto più forti di voi.

MONSIGNOR ZANCHETTA ANDRA' IN GALERA?



La magistratura di Salta, in Argentina, ha spiccato un mandato di cattura internazionale nei confronti del vescovo argentino Gustavo Zanchetta, domiciliato in Vaticano, accusato del reato di abuso sessuale semplice e continuato ai danni di due seminaristi, aggravato dal fatto di essere stato commesso da un ministro di culto.
La pm María Soledad Filtrín ha deciso di emettere il mandato nei confronti dell'ex vescovo di Orán, considerato vicino a papa Francesco, dopo che lo stesso non ha risposto a ripetute telefonate e email inviategli al fine di procedere alla notifica degli atti processuali e dopo la sua decisione di costituire il suo domicilio nello Stato del Vaticano. Nel 2017 mons. Zanchetta è stato richiamato a Roma dal pontefice che ha autorizzato nel maggio di quest'anno l'apertura nei suoi confronti di un giudizio canonico.

STUPRA CON GLI AMICI LA MOGLIE DA CUI SI STAVA SEPARANDO



LECCO,  Ha stuprato la moglie con un gruppo di amici e picchiato il figlio. Un uomo di 40 anni, residente in un paese dell'Alto Lario con attività che lo porta sovente all'estero, è finito in carcere con l'accusa di violenza di gruppo sulla moglie dalla quale si era appena separato.
    L'inchiesta è scattata con la denuncia della donna e la Procura di Lecco che ha coordinato le indagini ha chiesto e ottenuto dal Gip del tribunale di Lecco l'arresto del 40enne che ora è sotto sorveglianza nel carcere di Lecco.


LA TERRA TREMA ANCHE IN VALTELLINA

Terremoto a pochi chilometri da Ponte in Valtellina

SONDRIO -E' successo ieri sera poco dopo le 21 - Magnitudo 2,7 . Un forte boato ha allertato la popolazione a Sondrio e zone limitrofe - nessun danno .

SCRIVI COMI E VINCERAI IL DIRITTO DI ACCOMPAGNARLA DAI MAGISTRATI

LA POLITICA DELLO SCAMBIO

MILANO -Nel 2019, a Milano, c’è ancora chi pensa che la politica si faccia così, come il famoso Achille Lauro della scarpa destra e della scarpa sinistra, consegnate rispettivamente prima e dopo le elezioni..( Sinistra per Milano )

100 anni dalla nascita di Gianni Rodari

Rodari 100.jpg

CONTRO CHI DIFFONDE ODIO ....CHIAMATELO COME VOLETE !

PEOPLE FOR FUTURE, UNA PROPOSTA

MILANO -Costruire una mobilitazione internazionale contro l’odio e per la persona.
(Una riflessione su cosa fare e un sogno che ho)
Chiamatela People for future o come volete.
Ma è quello che ci vuole.
Una rete mondiale che combatta contro il razzismo. Che aiuti i network già esistenti (e ce ne sono: tantissimi) a far circolare parole e scelte che dicono no alla stagione dell’odio che l’internazionale sovranista ci vuole imporre.
Quella dei fascisti vecchi e nuovi.
Quella di Le Pen e Bolsonaro, delle braccia tese polacche, e di casa nostra.
Perché il “caso Segre”, terribile e drammatico, è solo un tassello (micidiale, odioso) di quel che si vive ben oltre i nostri confini.
E noi, noi italiani, che abbiamo vissuto 14 mesi di laboratorio neonazionalista con Salvini e che abbiamo la sensazione fortissima di una valanga dell’intolleranza ancora da vivere dobbiamo essere tra i promotori di una risposta ancora più forte di quella già importante di queste ore (e dei prossimi giorni).


I MORTI SONO 5 !



BARCELLONA POZZO DI GOTTO ( Messina )-Sono cinque i morti, trovati dopo ore di estenuanti ricerche tra i detriti, vittime dell’esplosione che si è sentita nei quattro comuni del circondario, Barcellona, Merì, Milazzo e Terme Vigliatore, mentre le fiamme distruggevano il vecchio casolare che ospitava l'industria di articoli pirotecnici di prima, seconda e terza categoria. Dopo l’allarme polizia, carabinieri, vigili del fuoco e operatori delle ambulanze sono andati al casolare isolato nella campagna soccorrendo i feriti, recuperando cadaveri e cercando informazioni per sapere con esattezza quante persone vi fossero. 

UNA AL GIORNO - GRAFOMANE ?

 Bill Bresnan

Questo signore da oltre trent'anni scrive ogni giorno una lettera d'amore alla moglie Kirsten.
"In ogni pagina c'è qualcosa che ci fa tornare alla mente il periodo in cui è stata scritta, ricordi sempre dolci e piacevoli, che possiamo tornare a condividere ogni volta che vogliamo" spiega Bill.
E' arrivato a oltre 12.000 missive