venerdì 30 settembre 2016

MORTO SUL LAVORO PRECIPITANDO DAL PALO DEL TELEFONO

Muore dopo due interventi, aperta inchiesta

AVIGLIANO UMBRO ( TERNI )-Un  operaio di 55 anni, originario di Frignano, in provincia di Caserta, mentre eseguiva lavori sulle linea telefonica è precipitato dal palo dove era appeso cadendo rovinosamente a terra. L'uomo è stato trasportato in condizioni disperate all'ospedale di Terni dove è morto poco dopo l'arrivo per le gravissimi lesioni riportate. 

VARESE -PRESI DUE BRACCONIERI CHE UCCIDEVANO UCCELLI MIGRATORI

caccia

VALCUVIA ( VA ) Dopo un appostamento durato alcune ore in una zona di campagna della Valcuvia, gli agenti hanno accertato l’attività illecita svolta da due bracconieri che hanno abusivamente abbattuto con alcuni fucili ben 64 uccelli selvatici in migrazione appartenenti alle specie Tordo bottaccio e Merlo. Uno dei due bracconieri inoltre maneggiava l’arma da fuoco pur essendo sprovvisto di licenza di porto d’armi.( da VN ) 

RISCHIO PRESCRIZIONE PER IL PROCESSO PER LA MORTE DI MATTEO



30 SET 2016 — Cari tutti,

Dopo diversi mesi, torno ad aggiornarvi sulla mia vicenda processuale, sul processo per la morte di Matteo. Che è a rischio prescrizione, come si spiega nella petizione. E purtroppo non ho buone notizie. L'udienza si sarebbe dovuta svolgere l'11 luglio, ma a causa dell'interruzione della luce elettrica al Tribunale di Reggio Calabria, è stata rinviata. 
Il 7 novembre prossimo ci sarà la nuova udienza: in questa data si verificherà se il processo dovrà iniziare da capo. Ritardi continui e processo a passo di lumaca. Ogni giorno mi chiedo quale sarà il risultato finale di questa storia. I dubbi già espressi nella mia petizione si verificheranno? Ci sarà la possibilità che possa un giorno conoscere con una sentenza chiara e definitiva i responsabili della morte di mio figlio? 
Quanto detto oltre ad essere importante per me lo è per tutti coloro che hanno perso la vita nello svolgimento del proprio lavoro, a causa dell'incuria di altri.

Grazie per il vostro sostegno. Continuiamo insieme.

Paola Armellini 

OSPEDALE " C.ONDOLI " di Angera ( VA ) -Dalla probabile chiusura della Ginecologia al ridimensionamento della Chirurgia


ANCHE NEL COMUNE DI BIELLA ...TIMBRAVANO GLI ALTRI

Risultati immagini

BIELLA, 30 SET - Si assentavano "sistematicamente ed ingiustificatamente" dal lavoro, senza registrare l'uscita, per svolgere attività non connesse al servizio, anche ludica.
    Trentatré dipendenti del Comune di Biella sono indagati, a vario titolo, dalla Procura di Biella per truffa a danno dello Stato, peculato e falso. I furbetti del cartellino, secondo l'accusa, delegavano la timbratura del badge a colleghi compiacenti e utilizzavano automezzi di proprietà comunale per il disbrigo di commissioni personali.
    

UNA AL GIORNO - W LA GALLINA

 Hai il cervello di gallina! Grazie!

Una ricerca scientifica dell’Università di Vanderbilt ha contato i neuroni degli uccelli e ha scoperto che ne hanno tantissimi. Perfino in confronto ad alcune specie di primati.
Gli uccelli sono in grado di svolgere azioni complesse tanto quanto i primati, come la ricerca e la cattura del cibo, pensiamo solo al senso dell’orientamento degli uccelli migratori.
Le dimensioni non contano.

giovedì 29 settembre 2016

LA MELA di AISM 1-2-4 Ottobre

La Mela di AISM

Anche quest'anno sabato 1, domenica 2 e martedì 4 ottobre, in concomitanza con le celebrazioni del #DonoDay2016 istituito dal Parlamento italiano, torna in 5.000 piazze italiane La Mela di AISM. L’iniziativa di solidarietà - che si svolge sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, ed è promossa da AISM - Associazione Italiana Sclerosi Multipla e dalla sua Fondazione – FISM, con il patrocinio di Pubblicità Progresso Fondazione per la Comunicazione Sociale - nasce per garantire sostegno alla ricerca scientifica sulla sclerosi multipla e per far vivere tutti i progetti di AISM a supporto dei giovani con SM.
Proprio per i giovani con sclerosi multipla, chef Alessandro Borghese anche quest’anno scende in piazza con AISM. Accanto a lui i 10mila volontari dell'Associazione, vera e insostituibile anima dell'evento.

 Trova la piazza più vicina a te 
(Elenco in aggiornamento continuo, se non trovi il tuo Comune contatta la Sezione della tua Provincia) 


CONTI CORRENTI PIU' CARI PER RIMEDIARE AI DEBITI DELLA BANCHE !

Conti correnti più cari per Ubi e Banco Cosa cambia per le tasche dei cittadini

Tra gli istituti che hanno già varato gli aumenti ci sono anche Ubi e Banco Popolare (che ha assorbito il Credito Bergamasco), ma anche Unicredit,-
Per quanto riguarda Ubi, l’aumento è di 12 euro annui ed entra in vigore giovedì 28 settembre, mentre per il Banco la maggiorazione è di 25 euro, 
Costi che nel solo 2016 ammonteranno a circa 60 milioni,riguardano il Fondo di risoluzione delle crisi bancarie e il Fondo di garanzia dei depositi».

I banchieri fanno gestioni allegre coi nostri soldi e noi paghiamo - 

Dalla politica ai film a luci rosse ...il passo è breve .

Siffedi e «Malena» (da Facebook)

Filomena Mastromarino, pugliese di Gioia del Colle (ma nata a Noci), prova a fare il grande salto della notorietà coi film di quarta categoria .
 Mastromarino, trent’anni, ha scelto il nome d’arte «Malena la pugliese» e in uno dei video spiega le ragioni che l’hanno portata a tuffarsi nell’avventura cinematografica dopo essere stata eletta all’ assemblea nazionale del Pd (dove fu eletta nel 2013).

BIMBA DIABETICA RIFIUTATA IN 4 ASILI

Associazione, negata iscrizione in 4 asili a bimba diabetica

A Reggio Calabria ad una bambina di 23 mesi affetta da diabete di tipo 1 insulino dipendente è stata rifiutata l'iscrizione in quattro asili nido della città. Il caso è stato denunciato dall'associazione "A.G.D. prof. Renato Caminiti" di Villa San Giovanni, presieduta dall'avvocato Raffaella Caminiti.

"Particolarmente significativo, oltre che emblematico, dello stato dell'arte che regna ancora su queste tematiche è la vicenda della piccola di 23 mesi, alla quale è stata negata nel corso di quest'anno l'assistenza in caso di ipoglicemia in ben quattro scuole, perché nessun docente degli istituti dell'infanzia, pubblici e privati, di Reggio Calabria intende assumersi la responsabilità di prestarle assistenza in caso di eventuale malore."


TERREMOTO -RUBATI I PC DALLA SCUOLA APPENA INAUGURATA 1

L'inaugurazione della scuola antisismica di Acquasanta Terme (Foto Dire)

Ascoli, 29 settembre 2016 - Sciacalli hanno rubato tutti i pc della scuola media di Acquasanta Terme (Ascoli), inaugurata dopo il sisma che il 24 agosto ha colpito il centro Italia.  La denuncia è arrivata dal sindaco del comune marchigiano Sante Stangoni che ha bollato "lo sciacallaggio infame"; e stessa "indignazione" per un "atto così meschino" hanno espresso il capo della protezione civile Fabrizio Curcio e il commissario per la ricostruzione Vasco Errani. E sul punto è stato convocato per il comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica.( Il resto del carlino )

Perchè meravigliarsi e gridare al vento ?
Non è da ieri che sciacalli si aggirano nelle case distrutte per arraffare qualcosa , senza rispetto nè per i morti nè per i vivi !
Perchè non sarebbe dovuto accadere nella nuova scuola ? 
Per quale motivo questi delinquenti avrebbero dovuto risparmiarla ?

Dilettanti allo sbaraglio .



SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO: CONSIGLIO COMUNALE APERTO !



PERUGIA -Un tema sempre attuale quello della sicurezza e salute nei luoghi di lavoro, al centro del Consiglio comunale aperto nella sala del Consiglio di Palazzo dei Priori.( il corriere dell'umbria )

29 SETTEMBRE -STRAGE DI MARZABOTTO !

Eccidio monte sole1.jpg

L'eccidio di Monte Sole (più noto come strage di Marzabotto, dal maggiore dei comuni colpiti) fu un insieme di stragi compiute dalle truppe naziste in Italia tra il 29 settembre e il 5 ottobre 1944, nel territorio dei comuni di Marzabotto, Grizzana Morandi eMonzuno che comprendono le pendici di Monte Sole in provincia di Bologna.
La strage di Marzabotto è un crimine contro l'umanità e uno dei più gravi crimini di guerra contro la popolazione civile perpetrati dalle forze armate tedesche in Europa occidentale durante la seconda guerra mondiale, aiutate dai fascisti . 

VARESE -UNIVERS AUSER

Vi ricordiamo innanzitutto le iniziative di oggi giovedì 29 : Conferenza di Rita Zumin “Un’isola che non esiste : Utopia”   guarda la locandina
e di domani venerdì 30: SALA MONTANARI, via Bersaglieri, 1 - Proiezione del docufilm  “In me non c’è che futuro.   Ritratto di Adriano Olivetti” Presentato dal regista Michele Fasano      guarda la locandina
ED ECCO LE INIZIATIVE DI SETTIMANA PROSSIMA:

MARTEDI' 4 OTTOBRE, ore 17,30 -Conferenza di Ermanno Cristini e Roberto Pugina
“L’arte contemporanea tra utopia ed eterotopia” – prima parte
Presso Spazio  SCOPRI COOP, via Daverio 44, Varese    guarda la locandina

GIOVEDI' 6 OTTOBRE, ore 17,30  Conferenza di Bruno Belli
“Suoni e canti della Rivoluzione francese. Canti popolari”
Presso Spazio  SCOPRI COOP, via Daverio 44, Varese   guarda la locandina
VENERDI' 7 OTTOBRE , ore 10,00
Centro Provinciale Istruzione Adulti – via Brunico 29, Varese
Convegno con  Rita Bernardini, esponente del Partito Radicale e Presidente  dell’Associazione Nessuno tocchi Caino e  il Gruppo di Lavoro del Carcere di Varese  guarda la locandina
E INOLTRE
L’utopia a  Scuola
Liceo Delle Scienze Umane "Alessandro Manzoni" Largo Morselli 10, Varese
L’utopia in Educazione.  Aspetti pedagogici del Novecento, definito Il Secolo del Bambino.
Docente:  a cura della Prof.ssa Margherita Giromini
Tre  Incontri, uno alla settimana a partire da mercoledì  5 Ottobre alle ore 14.00


Bilancio a Roma

Risultati immagini per roma

La giunta della città capitale d'Italia sembra , a dirla come Crozza , un GRAND HOTEL :gente che va , gente che viene .
Pare di rivedere un film con Ollio e Stanlio che entrano in albergo attraverso una porta girevole ...e vengono subito cacciati fuori senza soluzione di continuità .

Comunque ...."TRANQUILLI , PER IL BILANCIO FAMO ALLA ROMANA "( Gianluca Atzeni )


UNA AL GIORNO-CHI TROVA UN AMICO ...NON SENTE DOLORE !

 Ci vorrebbe un amico

Lo dimostra uno studio pubblicato su Science Reports da un team di ricercatori dell’Università di Oxford: una ricca rete di amicizie infatti sembra aumentare la nostra soglia del dolore più o meno quanto la morfina.
Una teoria, nota come Brain Opioid Theory of Social Attachment, ipotizza che le nostre interazioni sociali stimolino emozioni positive quando le endorfine si legano ai recettori cerebrali degli oppioidi. Sarebbe questo meccanismo che genera il piacere che proviamo quando vediamo ad esempio un caro amico”.

mercoledì 28 settembre 2016

MORTO SUL LAVORO , SCHIACCIATO DAL TRATTORE



TORRE DI MOSTO.( VE ) Tragedia questa mattina poco dopo le 9 a Boccafossa di Torre di Mosto. Un uomo del posto, Marino Dotta, 62 anni, residente poco lontano, è stato schiacciato dal suo trattore  ed è morto sul colpo.
L'incidente è avvenuto mentre l'uomo si apprestava a entrare nella sua proprietà quando per cause in corso di accertamento è rotolato per circa tre metri dalla strada arginale in cui si trovava, rimanendo schiacciato sotto il trattore. Sul posto il personale dello spisal e i carabinieri di Torre di Mosto.

DA NOI UN PARTITO CONTINUA A RIPETERLO ...LORO LO FANNO




IL SENATO PROIBISCE LA PROIEZIONE DEL FILM ANTI-VACCINO NELLE SUE AULE

Bufera Vaxxed, Senato annulla proiezione film anti-vaccini Ecco il trailer del film incriminato

Le polemiche hanno fermato la proiezione in Senato del discusso documentario 'Vaxxed: from cover-up to catastrophe' di Andrew Wakefield e Del Bigtree, che porta avanti la tesi del legame tra vaccini e autismo, in programma il 4 ottobre all'interno di un evento promosso dal senatore Bartolomeo Pepe, prima M5S e oggi nel gruppo Gal. Lo comunica il una nota il Senato.
"Dopo le precisazioni dell'Amministrazione e la moral suasion esercitata dal presidente del Senato Pietro Grasso - riporta il comunicato - il Presidente del Gruppo Gal, al quale appartiene il senatore Pepe, ha comunicato la revoca della richiesta di utilizzo della Sala Convegni di Piazza Capranica. Pertanto, l'iniziativa organizzata dal Senatore Pepe, con la proiezione di parti del film documentario 'Vaxxed', non avrà più luogo".

DUE ( EX )SUORE SI SPOSANO -



«Dio vuole le persone felici, che vivano l’amore alla luce del sole», dice Isabel. «Chiediamo alla nostra chiesa di accogliere tutte le persone che si amano», dice Federica. Sono molto timide, molto forti. E chiedono di non dire altro.  
La sposa ha 44 anni, una laurea in Filosofia e la vita intera passata nelle missioni del mondo. Anche l’altra sposa si è sempre dedicata ai poveri ed ai tossicodipendenti, da Roma all’Africa. Si sono conosciute durante un viaggio pastorale, essendo entrambe due suore francescane. Ma domani Isabel e Federica si uniranno in matrimonio a Pinerolo. Perché hanno capito di amarsi.