domenica 25 luglio 2021

CONFESSO : NON AVEVO UNA PISTOLA !

 


A VOGHERA L'ASSESSORE LEGA ,che girava per le strade con pistola regolarmente detenuta , ha ucciso un essere umano marocchino psicolabile che gli aveva dato un pugno .
A MILANO , secondo i giornali , il candidato sindaco gradito a tutto il centrodestra ( LEGA .FDL-FI ) ha detto che talvolta portava la pistola legalmente detenuta  nel suo ufficio dell'ospedale dove esercita la professione di pediatra . Mai in corsia .

Però aggiunge che la maggior parte dei medici ha il porto d'armi ( La Repubblica ).
Ho frequentato colleghi ospedalieri e non , e non ho mai saputo che detenessero una pistola .
Personalmente non ho mai avuto il porto d'armi e, ovviamente , una pistola . E oltre ad essere medico ero pure ufficiale di polizia giudiziaria per cui il porto d'armi ( credo ) non mi sarebbe stato negato .

Leggo che il presidente della maggiore associazione di medici ospedalieri Anao Assomed afferma di non aver mai incontrato nella sua attività ospedaliera colleghi che amassero portare un'arma addosso . Inoltre "per un medico pensare di poter recare un danno con uno strumento di morte come una pistola mi sembra non sia esattamente in linea con i presupposti ideologici di una professione come la nostra " 

EUTANASIA LEGALE : VOGLIAMO PIU' BENE AGLI ANIMALI CHE AGLI ESSERI UMANI CHE AMIAMO !

 

MERCALLO - Giorni fa la mia famiglia al completo si è recata dal veterinario per praticare l'eutanasia al nostro amatissimo cane ODI - Era affetto da un tumore diffuso non curabile diagnosticato in clinica specialistica per animali  Non mangiava più da giorni e giorni ;  camminava barcollando ....una sofferenza per lui e per noi .
Per far terminare le sue sofferenze ,in accordo col veterinario che ci disse " se fosse il mio cane gli praticherei l'eutanasia " abbiamo deciso a malincuore di porre fine ai suoi giorni . E così abbiamo fatto .
Lui non soffre più ....ma noi continuiamo a soffrire per la sua assenza ! Avremmo potuto tenerlo con noi ancora qualche giorno in stato vegetativo ....ma a quale prezzo per lui ?
Lo abbiamo fatto perchè gli volevamo e gli vogliamo un bene immenso .

PERCHE' NON E' POSSIBILE L'EUTANASIA ANCHE PER LE PERSONE INCURABILI ?

In un Paese bigotto l'essere umano deve soffrire fino alla fine ....per la gloria di chi ?

Perchè non possiamo decidere di ricorrere all'eutanasia quando siamo in situazioni di salute sempre più degenerate ed irrecuperabili .?
La vita è nostra ,non di altri che decidono per noi .....non di altri che non conosciamo .

PER MOLTI L'EUTANASIA E' UN ATTO D'AMORE ....NON UN DELITTO COME VOGLIONO FAR CREDERE I SEPOLCRI IMBIANCATI .

.



PIOGGIA E TROMBA D'ARIA IN PROVINCIA DI VARESE

 



GALLARATE -Pioggia e vento si sono abbattuti questa mattina, domenica 25 luglio, poco prima delle 11 sul Gallaratese.
Ma il forte temporale ha investito tutta la provincia: le raffiche di vento hanno causato danni, soprattutto nel quartiere Caiello di Gallarate: in via Ortello, vicino alle scuole, un tetto è volato in strada finendo sulle auto parcheggiate (la foto è tratta dal gruppo facebook  Sei di Gallarate se). Sul posto sta operando una squadra con un’autopompa e un’autoscala.  Non si registrano feriti. I vigili del fuoco sono al momento impegnati in altri interventi come la rimozione di alberi caduti sulla strada e allagamenti.( Varesenews )

25 luglio _ CASA CERVI E ANPI ITALIA ORGANIZZANO LA " PASTASCIUTTA ANTIFASCISTA "

 




Anche quest’anno Casa Cervi ospita la storica Pastasciutta Antifascista.

Il 25 luglio non si festeggerà solo a Casa Cervi: abbiamo già notizia di CENTINAIA  di Pastasciutte che verranno organizzate in tutto il Paese, nel ricordo della simbolica pastasciutta distribuita dai fratelli Cervi nella piazza di Campegine il 25 luglio del 1943, per festeggiare la destituzione e l’arresto di Mussolini per decisione del Gran Consiglio del Fascismo.

A  Casa Cervi Nel rispetto delle norme anti-Covid, i posti sono limitati a circa 700-800 coperti. La prenotazione è obbligatoria. La Festa si svolgerà all’aperto, nel grande Parco “ai Campirossi”.



UNA AL GIORNO - PAROLE DA SOPPESARE

 



Molto spesso non prestiamo attenzione alle parole che pronunciamo, ma in realtà è dimostrato che ognuno di noi ha un modo unico di parlare. Quindi anche quando ci sembra di parlare a vanvera, stiamo scegliendo con cura il nostro vocabolario, dal quale dovremmo eliminare alcune parole " tossiche " . PER LO MENO DOVREMMO SOPPESARLE BENE PRIMA DI PRONUNCIARLE .

Es :

Impossibile

Essere realistici è molto importante, tuttavia, la parola impossibile non dovrebbe essere usata, piuttosto diciamo ‘è improbabile’. Per la nostra mente questo cambiamento è importante, perché fa scattare un meccanismo psicologico che ci spinge comunque a provarci.

In sintesi, è meglio pensare in termini di probabilità che assumere parole lapidarie come impossibile.

sabato 24 luglio 2021

GIP : L'ASSESSORE LEGA CHE HA UCCISO IL MAROCCHINO PSICOLABILE ERA COSCIENTE DI QUELLO CHE STAVA FACENDO QUANDO HA ESTRATTO LA PISTOLA COL COLPO IN CANNA PRIMA DI ESSERE COLPITO

 


 VOGHERA (PAVIA), 24 LUG - Nell'ordinanza con cui conferma i domiciliari per l'assessore alla Sicurezza di Voghera Massimo Adriatici per l'uccisione di Youns El Bossettiaou il gip di Pavia scrive di "pericolosità dell'indagato" intesa come attitudine a "porre in essere reazioni sovradimensionate nel caso in cui si trovi in situazione di criticità". "Ciò che si vuole evidenziare è che lo stesso Adriatici ha dichiarato di aver estratto la pistola dalla tasca in un momento in cui era ancora lucido e consapevole delle proprie azioni", scrive il gip nell'ordinanza visionata dall'ANSA.

E questo è avvenuto "prima che El Boussettaoui lo colpisse e prima dello stordimento".
    "Tale azione appare decisamente spropositata a fronte di un uomo che lo stava aggredendo disarmato, nei cui confronti si è posto in una fase decisamente anticipata in una posizione predominante - scrive il gip - ma in modo gravemente sproporzionato e creando le condizioni perché si addivenisse all'evento nefasto che poi purtroppo è effettivamente accaduto; e ciò si ritiene soprattutto in considerazione della consapevolezza qualificata che si deve richiedere a un uomo con la professionalità dell'indagato per anni nelle forze dell'ordine ed esperto penalista, istruttore delle forze dell'ordine, esperienza in base alla quale l'uomo avrebbe dovuto essere in grado di discernere il rischio effettivamente corso e i valori che era chiamato a bilanciare in tale situazione". (ANSA).


Con 259.000 tamponi il tasso di positività resta al 2,0%- VARESE dimezza i contagi

 



ITALIA                     Contagi 5140 ( ieri 5143 )
                                  Morti          5 ( ieri     17 )
LOMBARDIA          Contagi   574 ( ieri   691 )
                                 Morti           0 ( ieri       1 )
VARESE                   Contagi     89 ( ieri  169 )

EFFETTO " PASSAPORTO VERDE " DI DRAGHI/SPERANZA :ESPLOSIONE DI RICHIESTE DI VACCINAZIONE .

 



Come è successo in Francia dopo l'annuncio di Macron ,anche in Italia la conferenza stampa di Draghi e Speranza ha sortito l'effetto di aumentare improvvisamente la richiesta di vaccinazione .
Si può parlare di " EFFETTO PASSAPORTO VERDE "
La paura di non poter accedere ad alcune attività ha scosso l'animo di molti dubbiosi -
Vedremo il seguito 




VEDI NAPOLI E POI MUOVITI !

 




A Napoli si è chiuso il G20 su ambiente, clima ed energia.

I Grandi del pianeta si sono riuniti in un momento in cui l'emergenza climatica si sta manifestando in maniera sempre più grave: solo in Italia da inizio 2021 fino a metà luglio sono già stati registrati 208 fenomeni meteorologici intensi tra allagamenti dovuti a piogge intense, trombe d’aria, esondazioni fluviali e siccità.

Noi abbiamo voluto far sentire la nostra voce per chiedere ai Capi di Stato risposte decise per affrontare la crisi climatica.

I prossimi dieci anni saranno decisivi per le sorti dell’intero pianeta e cruciali per fermare la perdita di bioversità. Ogni euro regalato a chi inquina rallenta l’innovazione ambientale: per questo abbiamo ribadito l’urgenza di azzerare i sussidi statali ai combustili fossili. Ma non solo: le nostre proposte sono subito attuabili e non vanno più rinviate.

Il vertice di Napoli è un’occasione unica per avviare davvero la transizione ecologica ed energetica, per contrastare la crisi climatica e tutelare della biodiversità.

Non c’è più tempo da perdere: G20, vedi Napoli e poi muoviti!

LEGAMBIENTE 

 

UNA AL GIORNO -PAROLE DA SOPPESARE

 



Molto spesso non prestiamo attenzione alle parole che pronunciamo, ma in realtà è dimostrato che ognuno di noi ha un modo unico di parlare. Quindi anche quando ci sembra di parlare a vanvera, stiamo scegliendo con cura il nostro vocabolario, dal quale dovremmo eliminare alcune parole " tossiche " . PER LO MENO DOVREMMO SOPPESARLE BENE PRIMA DI PRONUNCIARLE .

Es :


Dovere

La parola dovere è uno dei legami più forti che ci lega in assoluto, ed è stata inventata dalla società per generare il senso di colpa quando non vogliamo fare qualcosa, quando i nostri impulsi e desideri vanno nella direzione opposta.

Il senso del dovere ci fa comportare come automi, spingendoci a fare qualcosa che non vogliamo. La soluzione è appunto quella di trasformare la parola dovere in volere.


venerdì 23 luglio 2021

CONTAGI DEL VARESOTTO SONO IMPRESSIONANTI RISPETTO AL RESTO DELLA LOMBARDIA - ITALIA 238.000 TAMPONI E TASSO DI POSITIVITA' AL 2,2%

 



ITALIA                    Contagi 5143 ( ieri 5057 )
                                 Morti         17 ( ieri     15 )

LOMBARDIA         Contagi   691 ( ieri   513 )
                                 Morti           1 ( ieri       1 )

VARESE                  Contagi   169 ( ieri      70 )

CONTAGI IN LOMBARDIA Milano 203 di cui 98 a Milano città; Bergamo 23; Brescia 48; Como 21; Cremona 30; Lecco  5; Lodi 20; Mantova 53; Monza e Brianza 46; Pavia 22; Sondrio 2; Varese 169.



CIAO ODI , VAI VELOCE COME IL VENTO

 



MERCALLO - Ieri alle 12,15 il nostro Odino ( ODI per familiari ed amici ) è riuscito a scavalcare la rete della recinzione di casa sua  ed è volato sulle nuvole  . Così può inseguire finalmente la moretta del postino . Orecchie al vento ,pelo compresso sul corpo dal vento, muso appuntito, passi lunghi  come una antilope  leggiadro come sempre, sta passando da una nuvola all'altra sempre all'inseguimento dello scoppiettio della motoretta del postino .
Insisti ODI e vedrai che la raggiungerai .
Poi facci sapere
Ciao 
Francesca 
Jacopo 
Andrea  







Covid, Green pass. Lo schiaffo di Draghi a Salvini: "Appello Non VACCINARSI è invito a morire"

 



ROMA-Arrivano le nuove regole per il green pass e non solo.Lo stato di emergenza per il Covid-19 è stato prorogato fino al 31 dicembre.

l green pass non è un arbitrio ma una condizione per tenere aperte le attività economiche"

Che ha aggiunto: «L'appello a non vaccinarsi è un appello a morire».

Green pass

Ecco cosa dice il nuovo decreto a proposito del Certificato verde

A far data dal 6 agosto 2021, è consentito in zona bianca esclusivamente ai soggetti muniti di una delle certificazioni verdi COVID-19, l'accesso ai seguenti servizi e attività:

a) servizi di ristorazione svolti da qualsiasi esercizio" per il consumo al tavolo, al chiuso;

b) spettacoli aperti al pubblico, eventi e competizioni sportivi

c) musei, altri istituti e luoghi della cultura e mostre;

d) piscine, centri natatori, palestre, sport di squadra, centri benessere, anche all'interno di strutture ricettive, limitatamente alle attività al chiuso;

e) sagre e fiere, convegni e congressi di cui all'articolo 7;

f) centri termali, parchi tematici e di divertimento;

g) centri culturali, centri sociali e ricreativi, limitatamente alle attività al chiuso e con esclusione dei centri educativi per l'infanzia, compresi i centri estivi, e le relative attività di ristorazione;

h) attività di sale gioco, sale scommesse, sale bingo e casinò, di cui all'articolo 8-ter;

i) concorsi pubblici".

Le disposizioni si applicano anche nelle zone gialla, arancione e rossa.

"Le disposizioni non si applicano ai soggetti esclusi per età dalla campagna vaccinale e ai soggetti esenti sulla base di
idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti con circolare del Ministero della salute".

UNA AL GIORNO - PAROLE DA SOPPESARE !




Molto spesso non prestiamo attenzione alle parole che pronunciamo, ma in realtà è dimostrato che ognuno di noi ha un modo unico di parlare. Quindi anche quando ci sembra di parlare a vanvera, stiamo scegliendo con cura il nostro vocabolario, dal quale dovremmo eliminare alcune parole " tossiche " . PER LO MENO DOVREMMO SOPPESARLE BENE PRIMA DI PRONUNCIARLE .

Es :


Colpa

Spesso diciamo che ci sentiamo in colpa, ma non siamo pienamente consapevoli delle ripercussioni di questa parola. Sentirsi colpevoli implica che ci sia qualcosa di sbagliato in noi, che alcune delle nostre caratteristiche come persone non sono adeguate, il che genera una profonda angoscia esistenziale.

Invece dovremmo usare parole come ‘Mi dispiace per quello che ho fatto’, il che significa che il nostro comportamento non era corretto, ma non che ci sia qualcosa di terribilmente sbagliato in noi.

giovedì 22 luglio 2021

VARESE IMPRESSIONANTE COME CONTAGIATI ! IN ITALIA 220.000 TAMPONOI E TASSO DI POSITIVITA' AUMENTA TO ALLO 2,3% -

 




ITALIA                       Contagi 5057 ( ieri 4259 )
                                    Morti         15 ( ieri     21 )

LOMBARDIA           Contagi    513 ( ieri   564 )
                                   Morti            1 ( ieri       3 )

VARESE                   Contagi       70 ( ieri     50 )

UCCISIONE VOGHERA DEL MAROCCHINO : FEDEZ FA UNA DOMANDA AL CAPO DEL PARTITO DELL' UOMO CHE HA SPARATO !

 



VOGHERA -Se a sparare fosse stato un extracomunitario e a morire un assessore, parleremmo di legittima difesa?.

 E' la domanda ironica che Fedez pone via Instagram al leader della Lega Matteo Salvini, che ieri aveva commentato la morte di Youns El Boussetaoiu, ucciso da un colpo di pistola esploso dall'assessore alla sicurezza del Comune di Voghera (Pavia).

 Salvini nel corso di una diretta su Facebook aveva detto: "Altro che Far West a Voghera, si fa strada l'ipotesi della legittima difesa"






DOPO LA VARIANTE AZZURRA I TIFOSI GIALLOROSSI INNEGGIANO ALLA VARIANTE GIALLOROSSA -

 



ROMA - Come in tutta Italia, Spinti dagli incoscienti scesi in strada senza protezione in occasione delle vittorie della nazionale italiana i contagi nel solo Lazio hanno colpito quasi 800 persone nella sola giornata di oggi . La cifra è pari al numero dei contagi di 15 giorni fa in tutta Italia .
E a Roma i citrulli ritentano !

Assembrati, abbracciati. Tutti senza mascherine e, neanche a dirlo, senza il minimo distanziamento. Dieci giorni dopo la "notte magica" per la vittoria dell'Italia agli Europei, Roma è stata nuovamente invasa dagli appassionati del mondo del pallone. Questa volta a scendere in piazza sono stati i tifosi della As Roma che, per i 94 anni del club, hanno marciato per le vie del centro, da piazza del Popolo.              Oltre 3000 sconsiderati con bandiere e fumogeni . E senza protezione !



OLIMPIADI - Direttore artistico licenziato : scherzò sulla deportazione e morte nei campi di concentramento tedeschi

 



TOKIO -A 24 ore dalla apertura non si sa chi dirigerà la cerimonia di apertura .

Kentaro Kobayashi, ex attore comico, è stato cacciato per una battuta sull'Olocausto fatta 23 anni fa e rispuntata fuori oggi dagli archivi televisivi. Lo show di domani è senza pace: erano stati costretti alle dimissioni il direttore creativo Hiroshi Sasaki e l'autore delle musiche Cornelius

SAPUTELLA

 



MERCALLO - Ieri mattina fuori del bar del paese una tipa stava dando lezione no vax a due nonne nipotine al seguito . La tipa aveva la mascherina e ripeteva le idiozie solite : " vaccini insicuri...chissà cosa iniettano ....vaccinazione inutile "...Le due nonne adirate hanno risposto per le rime . Personalmente non ho fatto a meno di intervenire . La tipa asseriva che per non ammalarsi basta eventualmente il distanziamento e la mascherina . Ho fatto presente che il distanziamento e la mascherina sono importanti , ma in certe circostanze tante persone ignorano come in occasione delle vittorie dell'Italia agli europei .Ed il risultato si sta vedendo . 
Un non vaccinato può essere facilmente contagiato e contagiare gli altri .
Ho fatto presente alla tipa che stava parlando a poca distanza dai bambini e lei ha ribadito di aver fatto il tampone ...risultato negativo . Alla mia domanda se il tampone lo fa tutti i giorni  non ha risposto .Il tampone vale per quando lo fai .....e puoi essere contagiato subito dopo .Non ha saputo ribadire ed io  .confesso che ho sbottato : " SONO UN MEDICO , HO FATTO IL VACCINO ,IL DISCORSO E' CHIUSO ". Lei lo sapeva , ma le sue conoscenze sanitari  sono superiori alle mie E SOPRATTUTTO DEGLI SCIENZIATI CHE STUDIANO LE MALATTIE E CERCANO I RIMEDI PER IL NOSTRO BENE !
Non si tratta di opinioni diverse, ma di salute , di vita . Se risalgono i contagi grazie anche ai no vax ,le limitazioni sociali ricadono anche su di me che sono vaccinato - Grazie anche a loro 
La tipa se ne è andata ....a  predicare altrove le sue ....?

UNA ...ANZI DUE AL GIORNO -SE LI INDIVIDUI....STANNE ALLA LARGA !

 



9-L’iracondo

L’iracondo ha dentro di sé un quantitativo tendente all’infinito di rabbia repressa. In più, qualsiasi situazione complicata da risolvere può essere causa di nuova rabbia. È giusto sfogare la propria rabbia, ma non si dovrebbero mai colpire persone che non meritano davvero di diventare un capro espiatorio.

10.Il vittimista

Il vittimista è una persona incline ad assumere l’atteggiamento della vittima. Pensa di essere il bersaglio di qualsiasi tipo di sfortuna. Attenzione: ad un certo punto potrebbe iniziare ad additarvi come la causa dei suoi guai, anche se vi conoscete appena. Fa di tutto per evitare di assumersi le responsabilità delle proprie azioni e gli altri, nella sua visione, diventano la causa di tutti i mali.