giovedì 19 settembre 2019

NORCIA CONTINUA A TREMARE !

Norcia trema, quattro scosse in poche ore

NORCIA-( Perugia )Alcune scosse di terremoto sono state registrate dall'Ingv, tra ieri sera e stamattina, vicino Norcia (Perugia). Stamattina, alle ore 4.19, è stata rilevata una scossa di magnitudo 2.1 con epicentro a tre chilometri da Norcia e a 11 chilometri da Castelsantangelo sul Nera (Macerata).

Già nella tarda serata di ieri erano state registrate nella stessa zona tre scosse, la più forte delle quali, di magnitudo 3.3, alle ore 21.36. Le altre due scosse, di magnitudo 2.1 e 2.7, erano state invece registrate nell'area rispettivamente alle ore 21.30 e 20.04.

SCUOLA :PER BIMBI POVERI DIFFICILE FINIRLA !- ITALIA INVESTE MENO NELLA UE .



Nel mondo in media i bambini nati in famiglie povere hanno 7 volte meno probabilità di terminare la scuola rispetto ai loro coetanei nati in famiglie ricche o benestanti. È l'allarme lanciato da Oxfam attraverso un nuovo rapporto pubblicato oggi. L'Italia è il fanalino di coda in Europa per investimenti in istruzione pubblica. L'abbandono scolastico è al 14,5% nel 2018, tra i più alti nel Vecchio Continente. L'organizzazione lancia un appello al nuovo Governo per una netta inversione di marcia.

UNA AL GIORNO - INVECCHIAMENTO PROGRAMMATO !

 Obsolescenza programmata

Ne abbiamo già parlato spesso su Cacao, ma ora costruire oggetti in modo che si rompano dopo un tempo determinato dal produttore potrebbe diventare un reato, quantomeno in Francia, dove tre parlamentari ecologisti hanno presentato un emendamento per far sì che questa politica diventi un reato penale, con in più una multa fino a 300mila euro.

mercoledì 18 settembre 2019

UN DEPUTATO ( FI ) SEDUTO ALLA " MENSA DEI POVERI " DI NINO CAIANIELLO SALVATO DAGLI ARRESTI DOMICILIARI !



L'Aula della Camera ha negato l'autorizzazione all'applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari nei confronti del deputato di Forza Italia Diego Sozzani. I voti a favore sono stati 235, 309 i contrari ( FI_LEGA FDI ), un astenuto. Sozzani era stato indagato nell'ambito di un'inchiesta della Dda milanese con l'accusa di illecito finanziamento dei partiti e corruzione. 

Ci sono stati almeno 46 franchi tiratori, dal Pd e Italia Viva, la neoformazione di Renzi, che non hanno seguito le indicazioni del gruppo.( La repubblica )


PUNTO NASCITE EMILIA ROMAGNA :IL PRESIDENTE DELLA REGIONE INCONTRA IL MINISTRO DELLA SALUTE PER LA RIAPERTURA

Punto nascita a Borgotaro: la Regione ci ripensa e oggi vede il ministro

BORGOTARO ( PARMA )-Oggi il presidente dell’Emilia-Romagna e della Conferenza delle regioni Stefano Bonaccini incontra il ministro della Sanità Roberto Speranza. E in agenda c’è anche un tema spinoso: quello dei punti nascita sotto i 500 parti l’anno, che in Emilia sono stati chiusi (come quello di Porretta Terme), nonché la ridiscussione dei criteri per stabilire se possono essere riaperti.

Nono solo Porretta: si parla anche delle maternità di Pavullo (Modena), Castelnovo Monti ( Reggio Emilia) e Borgo val di Taro (Parma).

"Dirò al ministro – ha anticipato ieri Bonaccini a margine della seduta dell’Assemblea legislativa – che siamo disponibili e pronti a un confronto sui parametri per i punti nascita in montagna e come dissi al ministro Grillo c’è tutta la nostra disponibilità a sederci a un tavolo. Se si vogliono modificare i parametri l’Emilia- Romagna c’è, al pari credo di tutte le altre Regioni. Siamo pronti a ridiscutere tutto a campo aperto, ma non possiamo farlo da soli".

VIVA L'ITALIA O L'ITALIA VIVA ?

Renzi lancia  Italia Viva , è già polemica: il nome è stato usato da Veltroni

Valter Veltroni 2008

Qualcuno si ripete !

SPARA ALLA CONVIVENTE :IN FIN DI VITA !

Villarosa, spara alla convivente: lei è gravissima, lui è stato arrestato

VILLAROSA ( Enna ). E’ in fin di vita una donna romena quarantenne ferita da colpi di pistola. Secondo l’accusa a sparare è stato il convivente G. G-, 64 anni, di Villarosa (Enna) che è stato arrestato. Il tentato omicidio è avvenuto in una casa in campagna in una frazione del comune, Villapriolo. L’abitazione è di proprietà della donna, E- Z.,  La donna è stata trasportata in elisoccorso nell’ospedale Cannizzaro a Catania. 
La vittima  è ricoverata in gravissime condizioni, al Cannizzaro è stata  sottoposta a un delicato intervento chirurgico. La donna è stata raggiunta al torace, all’addome e all’inguine dai colpi d’arma da fuoco sparati dal suo convivente.
Secondo una prima ricostruzione l’uomo avrebbe avuto un violento alterco con la compagna che aveva intenzione di fare rientro in Romania con il figlioletto avuto dalla relazione con G- G..

OMEOPATIA ? MA VA LAH !

L'immagine può contenere: testo

Ci risiamo. Qualche giorno fa Omeoimprese, l’associazione che raccoglie le imprese che producono, diluiscono e vendono prodotti omeopatici se l’è presa con un ipotetico titolo del mio prossimo libro, “Omeopatia, la grande truffa”. Il titolo non esiste, ma loro si sono giustificati “l’abbiamo trovato su internet”, illustrando con questo il rigore delle loro ricerche e dei loro studiosi.

Oggi, in un bell’articolo su Repubblica (per il quale lo ringrazio), Michele Bocci torna sull’argomento facendo notare agli omeopati che il titolo presente nel contratto è “Omeopatia, la grande illusione”. Ma all’iperdiluito presidente di Omeoimprese, Giovanni Gorga non va bene neanche questo: la parola "Illusione", dice, è pure peggio e darà in mano la cosa agli avvocati. Per cui state attenti quando un vostro amico vi dice che la sua squadra di calcio vincerà il campionato e voi gli dite che è un'illusione. Se è un omeopata che spera di vincere a gol diluiti c'è il rischio che vi porti in tribunale.

QUESTA NON E' PARENTOPOLI ?

M5S, scoppia il caso Ciarambino: marito assunto da eurodeputata

NAPOLI-Malumori 5 Stelle sulla rotta Napoli-Bruxelles. Ha creato non pochi mal di pancia tra gli attivisti campani del M5S l'ingresso di Domenico Migliorini, marito della consigliera regionale campana grillina Valeria Ciarambino, nello staff dell'europarlamentare Chiara Gemma, docente universitaria risultata prima degli eletti nella circoscrizione Italia Meridionale alle europee di maggio. Nelle chat locali e anche a livello nazionale diversi pentastellati iniziano a interrogarsi sull'opportunità dell'assunzione di Migliorini, che lavorerà per Gemma con la qualifica di "assistente locale", come tra l'altro si legge nella scheda personale dell'eurodeputata pubblicata sul sito web del Parlamento-( ADNKRONOS )


UNA AL GIORNO :ANCHE QUESTO VIENE CHIAMATO RECORD

Immagine Articolo

Per 4 ore e 26 minuti Mao Weidong, agente della Swat di Pechino, squadra speciale anti-terrorismo, è rimasto immobile sostenendosi solo sui gomiti e le punte dei piedi: ha così conquistato il record mondiale degli esercizi di plancia sbaragliando il precedente record di 3 ore e 7 minuti.
Quest’uomo ha degli addominali da paura

martedì 17 settembre 2019

òA PACCHIA E' FINITA, RIPRENDETEVI IL CELLULARE !

Finita vacanza rifugio senza smartphone

DOLOMITI-Sono tornati a casa oggi i 10 protagonisti di "Recharge in Nature in the Heart of Dolomites", selezionati per cinque giorni di attività di rilassamento, equilibrio e concentrazione a 2.000 metri al Rifugio Falier in valle Ombretta, nell'Agordino, senza smartphone né collegamenti con l'esterno. I dieci partecipanti, Lucas, Fulvio, Stefania, Jozef, Ivana, Valentina, Igor, Michel, Ionela e Ana Carolina, hanno fatto fatica a riprendersi i propri smartphone dati in consegna giovedì scorso. Molto contenti gli organizzatori, tra cui i sette amministratori di Rocca Pietore, Alleghe, Colle Santa Lucia, Livinnallongo, San Tomaso, Taibon e Cencenighe promotori del progetto di marketing. Soddisfatta l'ideatrice della campagna, Emma Taveri, che è ormai certa che "questo posto è davvero magico e i benefici offerti dalla Natura davvero sorprendenti".

INFERMIERA AGGREDITA AL PRONTO SOCCORSO DI BOLOGNA !

Risultati immagini per PRONTO SOCCORSO FOTO

BOLOGNA -Nuova aggressione a una infermiera in servizio al pronto soccorso dell'ospedale Maggiore di Bologna. L'episodio, che segue altri avvenuti negli ultimi mesi in strutture sanitarie della città, si è verificato verso le 19.30 di ieri. L'infermiera 27enne è stata strattonata con violenza con violenza dal figlio di un paziente di 55 anni, al quale stava praticando una iniezione di antidolorifico. L'uomo era andato al pronto soccorso in seguito a un incidente stradale nel quale aveva riportato alcune fratture.
    Il ragazzo, un 30enne di origine campana, sentendo il padre lamentarsi per il dolore si è avventato contro l'infermiera, che ha riportato lividi e abrasioni guaribili in 7 giorni. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e il 30enne è stato denunciato per interruzione di pubblico servizio. L'infermiera potrebbe a sua volta denunciarlo per le lesioni subite.

A VARESE SI PULISCE IL MONDO !



PIM '19 NELLE SCUOLE
Sono tante le scuole della provincia che hanno aderito anche quest'anno alle attività legate a Puliamo il Mondo. Tra il 20 e il 21 settembre i ragazzi si impegneranno a pulire le aree vicino agli istituti, come faranno gli studenti della Cairoli e della Mazzini a Varese, e a Buguggiate. Oppure si ritroveranno per una pulizia di aree particolari, come a Vedano Olona. A Daverio, invece, venerdì 20 settembre Puliamo il Mondo sarà il giorno giusto per inaugurare una scuola "Plastic free". A Laveno, oltre alla primaria, parteciperanno anche alcune classi del liceo Sereni, mentre a Castronno saranno 50 alunni dell'Istituto Comprensivo De Amicis a pulire le aree attorno alla loro scuola.
Venerdì a Cassano Magnago  il PIM inizierà alle 14, in collaborazione con la scuola media Ismaele Orlandi.
Malnate, quest'anno, ha deciso di posticipare l'evento al prossimo 11 ottobre, per riuscire a coinvolgere al meglio sei classi per 140 ragazzi dell'Istituto Comprensivo dedicato ad Iqbal Masiq.
Saronno, invece, Puliamo il Mondo si farà in tre: 23 e 27 settembre e 2 ottobre, per dare modo a ben 250 ragazzi da tre istituti diversi di partecipare. I volontari del Circolo hanno la collaborazione del comune.
I COMUNI RIVIERASCHI... E GLI ALTRI

Puliamo il Mondo quest'anno coinvolge anche l'associazione dei comuni rivieraschi del Lago di Varese: il circolo di Varese vi aspetta sabato 21 dalle 9 alle 11 alla Madonnina del Lago di Azzate con il comune di Azzate, che guiderà la pulizia della pista ciclabile in direzione est e i comuni di Galliate Lombardo, Crosio della Valle e Daverio in direzione opposta. Domenica 22 mattina doppio appuntamento con i comuni di Buguggiate e di Varese: alle 9 all’area feste in via Giuseppe Verdi a Buguggiate e alle 10.00 davanti al Circolo di Capolago al capolinea della linea A. SCARICA LA LOCANDINA

Cassano Magnago propone per sabato 21 dalle 9 una mattinata di pulizia delle zone soggette all'abbandono dei rifiuti, con ritrovo in piazza Mazzini a Besnate in collaborazione con l'Amm. Comunale e i borghi. Mentre domenica alle 8:30 a Cassano Magnago in collaborazione con l'Amm. Comunale e Sieco.SCARICA LA LOCANDINA

Il Circolo Legambiente BustoVerde di via Carlo Pisacane 20 a Busto Arsizio dà appuntamento per le 14.30 di domenica 22.  SCARICA LA LOCANDINA

A Castronno il punto di ritrovo per partire con la pulizia sarà il piazzale di via Piave, di fronte al supermercato "Tigros", alle 9. SCARICA LA LOCANDINA

TRUFFA DA 500 MILIONI COL RISPARMIO ENERGETICO !

 © ANSA

TREVISO, - Usufruivano di rimborsi fiscali per impianti energetici mai fatti i 28 indagati di 15 società di servizi scoperti dalla Guardia di Finanza che ha arrestato 7 persone e sequestrato beni per 110mln di euro tra Treviso,Padova Cosenza e Frosinone.La frode è da 500 mln. Le società incaricate ad 'evadere' le pratiche erano evasori totali, oppure presentavano dichiarazioni annuali con valori irrisori; comunque incongrui rispetto a quelli indicati dai clienti.
    Le 15 Energy Saving Company avevano attestato falsamente al Gestore dei Servizi Energetici di aver eseguito 3.900 interventi (mai fatti) per la sostituzione di vetri semplici con doppi vetri, isolamento di pareti e coperture per il riscaldamento. In tal modo maturavano il diritto al rilascio di Titoli di Efficienza Energetica, rappresentativi, in sostanza, di un contributo per il risparmio di energia. Artigiani e i loro clienti non sapevano nulla; erano stati 'rubati' i dati per fare fatture false.

VENETO SCUOLA : CONTINUA IL CALVARIO DEI GENITORI CON FIGLI DISABILI

Emergenza insegnanti di sostegno. Porta il figlio disabile a scuola: «Tenuto solo un'ora, presa in giro»

VENEZIA -Ha un figlio disabile e la legge prevede un insegnante di sostegno - Iscritto regolarmente ,ma non può frequentare - Infatti il preside, con la massima buona volontà. ha comunicato alla madre del ragazzo di portare pure il figlio a scuola , ma che avrebbe potuto starci per un'ora, massimo un'ora e mezza - Alla madre questo è sembrata elemosina , non un diritto ( come darle torto ? ) e denuncia la grave situazione pubblicamente .

ESILIO:LA PASSIONE SECONDO LUCANO



SARONNO ( Varese )

UNA INFANZIA RICCA DI EMOZIONI POSITIVE ...ALLUNGA LA VITA !



Uno studio pubblicato su Jama Peditric ci dice che Un’infanzia felice è un investimento a lungo termine.
Ma va precisato subito: evitare che accadano cose brutte non basta, bisogna fare in modo che accadano cose belle. 
Le esperienze positive nei primi anni di vita riducono infatti il rischio di soffrire di depressione e di altri disturbi psichici una volta cresciuti. L’associazione tra i bei ricordi della fanciullezza e la salute mentale da adulti è stata calcolata in maniera puntuale da un gruppo di ricercatori .
Per coloro che hanno affermato di avere avuto esperienze positive  il rischio di depressione si abbassava del 50 per cento. In generale, coloro che avevano avvertito la vicinanza di famigliari e amici durante l’infanzia continuavano a sentirsi sostenuti e compresi in età adulta. 

COSMONAUTI AL CIRCOLO GAGARIN



Da martedì 17 settembre saremo aperti tutte le sere, tranne il lunedì. La cucina sarà attiva anche in questa stagione giovedì, venerdì e sabato, sempre dalle 19.30. Chi è passato a salutarci avrà notato un menù ridotto: stiamo lavorando ad una nuova proposta, in collaborazione con fattorie e aziende agricole del territorio, attenta all'ambiente, ai processi produttivi, alle differenti sensibilità e a chi ha esigenze alimentari particolari. Organizzeremo presto una serata di prova, avremo bisogno del vostro parere!

Dopo il corso di Hatha Yoga torna anche Pugilato: dal 18 settembre, ogni mercoledì dalle 19.30 vi aspettiamo per i nostri allenamenti non agonistici aperti a tutti, senza distinzioni di genere, senza pregiudizi o stress. Per informazioni o iscrizioni: corsi@circologagarin.it

Tesseramento. Questione di giorni e finalmente avremo le nuove tessere. La tessera 2018-2019 sarà comunque valida fino al 30 settembre 2019: fino a questa data potrete frequentare il Circolo e partecipare agli eventi senza la necessità di rinnovare. Dal 1 ottobre 2019 ci vorrà invece la tessera 19-20, valida fino al 30 settembre 2020.

Associazione 26x1 - Circolo Gagarin
Via Galvani 2/bis Busto Arsizio (VA)
E-mail: info@circologagarin.it

UNA AL GIORNO- CHE IL VENTO SIA FORTE!

 Via col vento

Un gruppo di ingegneri coreani ha annunciato la nascita dell'auto eolica. Il vento aiuterà a produrre energia se non proprio per la trazione totale dell'auto almeno per quanto riguarda alcuni servizi accessori. La notizia è stata pubblicata su Nature Communications e alla ricerca hanno partecipato, oltre alla Chonnam National University di Gwangiu, anche il Centro Ricerche della Samsung.
In pratica l'auto ha un generatore che, con un meccanismo interno molto particolare (sembra una bandiera che sventola), converte il vento in energia sfruttando il trasferimento di cariche elettriche fra materiali diversi.

LA BAMBINA , TROFEO DI CAPITAN CONIGLIO , NON E' DI BIBBIANO !

Salvini con i bambini sul palco di Pontida: "Hanno avuto coraggio" | Ma anche lui aveva chiesto  di lasciare fuori i minori dalla politica

"Mi comunica un magistrato che la bambina Greta portata da Salvini sul palco di Pontida non è menzionata nell’ordinanza del gip di Reggio Emilia riguardante il 'caso Bibbiano'. Inoltre il suo caso non sarebbe stato neppure tra quelli seguiti dai Servizi Sociali della Val d’Enza". Lo scrive su Twitter Selvaggia Lucarelli, tornando sul caso legato alla presenza di una bambina, Greta, sul palco di Pontida, accanto a Matteo Salvini.

Poco dopo, un altro messaggio. "Confermo tutto perché ho parlato con la madre. La bambina di Pontida non c’entra nulla con Bibbiano. Vive in Lombardia e le case famiglia a cui fu affidata erano a Varese e Como. Salvini ha strumentalizzato Bibbiano e i bambini in modo indegno", ribadisce.  VERGOGNATEVI  2 VOLTE "