sabato 16 febbraio 2019

UNA AL GIORNO - 40.000 ANNI FA DISEGNAVANO COSI !



Esperti australiani hanno trovato questi graffiti in una grotta del Borneo.Dovrebbero risalire a circa 40.000 anni fa . La più antica arte figurativa mai ritrovata .

venerdì 15 febbraio 2019

INSULTATA , AGGREDITA, MALMENATA DALLA VICINA DI CASA PERCHE' E' UNA " NEGRETTA CHE SI DA TANTE ARIE "



TRENTINO - J.T  è una italiana di 54 anni figlia di padre trentino e madre congolese - L'altra sera una vicina di casa che altre volte l'aveva insultata con frasi razziste , l'ha attesa in garage e l'ha aggredita con pugni e calci oltre ad insulti razzisti " negretta ti dai tante arie , devi tornartene in Africa "-
Ha cercato di chiamare aiuto col cellulare ma la razzista l'ha preso e gettato per terra - La donna è riuscita a fuggire e riparare in casa inseguita dalla vicina che continuava ad insultarla .
Sotto choc ha raccontato l'accaduto alla figlia - Sporgerà denuncia contro la razzista -

CHIUDERE LE ATTIVITA' COMMERCIALI LA DOMENICA ( bar , ristoranti, centri commerciali ...)?



Quando fu lanciata questa proposta cui avrebbe dovuto seguire una legge, confesso che mi sembrò molto interessante . Mi ricordo che nel 1959 i miei genitori rilevarono un negozio a Sesto Calende e che la domenica mattina tale attività restava aperta fino alle 12.30 . Allora non esistevano i centri commerciali - Dopo qualche anno venne la legge della chiusura domenicale dei soli negozi : all'inizio le massaie fecero fatica ad abituarsi, ma dopo quello che non potevano acquistare la domenica lo comperavano il sabato - Poi vennero aperti i centri commerciali e qualche anno fa fu consentita l'apertura anche la domenica - La chiusura di domenica  di tante attività mi trova favorevole come principio ...ma occorre studiare la cosa attentamente - Perchè ' ?Perchè una volta i negozi erano a conduzione familiare, ora i centri commerciali occupano tanto personale sia la domenica, sia il sabato notte per riempire gli scaffali - Tutta gente che troverebbe un'altra occupazione ? Anche perchè molti sono assunti con contratto Week .End ( fine settimana ) - Piuttosto che niente - L'economia italiana, le famiglie ...possono permettersi di avere meno posti di lavoro disponibili soprattutto di questi tempi ?Semplici domande che mi faccio .La cosa va studiata molto bene .

PERTOSSE ,VACCINARE NON SOLO I BAMBINI ...



Non solo vaccinare i bambini piccoli, ma anche le donne in gravidanza e gli adulti in generale, per evitare che trasmettano la malattia. Che può essere molto pericolosa.

La pertosse è una malattia temibile, come abbiamo già detto, che può avere gravi conseguenze. Per fortuna abbiamo un vaccino che ci protegge con efficacia (contenuto nel vaccino esavalente), stimolando l’organismo a produrre anticorpi diretti contro le sostanze tossiche prodotte dal batterio.
La vaccinazione, anche quando non riesce a impedire l’infezione, previene comunque la malattia o la fa decorrere in forma assai lieve, tanto da renderla non più pericolosa. Purtroppo il vaccino è molto sicuro, ma non è perfetto: l’immunità che induce è molto utile per difendere il bimbo, ma non dura a lungo.

Le donne in gravidanza dovrebbero rifare il vaccino

Per questo la mamma, seppure vaccinata da piccola, quando rimane incinta non ha più gli anticorpi e non può quindi trasmetterli al bambino, che deve contare solo sulle sue difese; per questo è importante che chi aspetta un bimbo si vaccini durante la gravidanza: in questo modo potrà donare  al bambino una bella scorta di anticorpi che lo proteggeranno nel momento in cui ne avrà più bisogno.
Ma gli anticorpi della mamma non durano a lungo, per cui è cruciale che il piccolo riesca il prima possibile a dotarsi degli anticorpi da lui prodotti, e perciò dobbiamo subito vaccinarlo, in modo che senza ritardi possa essere in grado di difendersi da solo. Essendo immune, nel caso malaugurato di un’infezione non si ammalerà gravemente. Ritardando il vaccino, come purtroppo scelgono di fare alcuni genitori, non otterremo nessun beneficio, ma lasceremo solo la porta aperta per un tempo maggiore a un nemico molto pericoloso.

Rinnovare il vaccino in età adulta

Per ultimo, abbiamo detto che la vaccinazione – sicurissima –, ha però il difetto di non fornire un’immunità perpetua. Questo è un guaio, perché adulti parzialmente immuni possono ammalarsi di pertosse con sintomi molto sfumati, ma nonostante la lieve malattia saranno perfettamente in grado di trasmettere la malattia agli individui suscettibili, tra i quali ci può essere un bimbo che ha terminato la scorta di anticorpi ricevuti della madre e non ha ancora avuto il tempo di produrre i suoi stimolati dalla vaccinazione.
Questo può portare a conseguenze tragiche, come vedremo.
ROBERTO BURIONI  MEDICO 

COMITATO MARIA LETIZIA VERGA

Image
Carissimi,

40 anni per il nostro Comitato sono un traguardo importante fatto di tanta vita trascorsa.

Ma non vogliamo fermarci, vogliamo solo avere lo sguardo rivolto in avanti, alla progettualità, al guarire un bambino in più. Per questo dobbiamo farlo come sempre Insieme!

Per i nostri 40 anni Insieme siamo quindi felici di invitarvi. Martedì 19 Marzo alle ore 19 alPardis Innovation Center.  

Perché noi gli anni li contiamo in bambini guariti.

Vi aspetto.

Cari saluti,
Giovanni Verga
Image

UNA AL GIORNO -UNA MOTO DA STRAGE !

 Terminator si vende la moto

E' stata venduta per 200.000 dollari questa moto famosa .E' la Harley Devidson usata da Schwarzenegger  nel film Terminator 2 .
Volendo si può ricomperare per qualche dollaro in più .

giovedì 14 febbraio 2019

ANCHE Moody's NON VEDE IL BOOM ECONOMICO



Dopo il Fondo Monetario Internazionale, dopo la UE, dopo Bankitalia, dopo gli industriali . dopo altri incompetenti ,anche Moody's  stima un ribasso del PIL invece che vedere un roseo futuro -

Moody’s abbassa le stime di crescita dell’Italia per il 2019. «Avevamo una stima dell’1,3% sulla crescita del Pil italiano. Quest’anno sarà sicuramente sotto l’1%, probabilmente un valore tra 0 e 0,5%», ha detto Kathrin Muehlbronner, lead analyst per l’Italia di Moody’s.
«Vediamo un significativo rischio di elezioni anticipate probabilmente dopo le elezioni europee. Difficile dire quale sarà il governo - ha spiegato Kathrin Muehlbronner - La situazione è poco chiara e il rischio politico è difficile da “prezzare”

VERIFICARE SE DAL CONTO CORRENTE MANCANO 19,90 EURO !



VENEZIA -Una nuova truffa che sta colpendo ignari titolari di conti correnti mediante disposizioni Sepa, (Single Euro Payments Area) cioè un trasferimento europeo che rispetta le stesse regole e ha la stessa sicurezza di uno nazionale. Si tratta di un addebito a seguito di una domiciliazione bancaria con Rid, cioè un rapporto interbancario diretto, apparentemente richiesta dal titolare del conto medesimo, ma in realtà autorizzata con dati personali rubati con metodi truffaldini. 
Il Rid, in pratica una richiesta di addebito, è lo strumento più comodo per i pagamenti da effettuarsi periodicamente a fronte della prestazione dei servizi più comuni (ad es. bollette del gas, dell’acqua, dell’utenza telefonica ecc..). 
L’importo addebitato fraudolentemente senza l’autorizzazione dell’utente è esiguo, e potrebbe sfuggire ad un occhio non attento. Si tratta infatti di una somma in uscita dal proprio conto corrente pari a 19,90 Euro.( La nuova venezia )

NEL 2018 SONO AUMENTATI I LOSCHI AFFARI DELLE AGRO-MAFIE

raccolta delle carote © ANSA

ROMA - Sale del 12,4% il business delle agromafie nel 2018, per un totale di 24,5 miliardi di euro. E' quanto emerge dal Rapporto Agromafie 2018 Coldiretti, Eurispes e Osservatorio sulla criminalità nell'agroalimentare. Una rete criminale che incrocia la filiera del cibo, dalla produzione al trasporto, dalla distribuzione alla vendita. Il risultato sono la moltiplicazione dei prezzi per i consumatori, i danni di immagine per il Made in Italy e i rischi per la salute con 399 allarmi nel corso dell'anno.

Le organizzazioni criminali, evidenzia il Rapporto, hanno cambiato volto, abbandonando l'abito 'militare' per vestire il 'doppiopetto' e il 'colletto bianco'; questo per riuscire meglio a gestire il business di quello che il Rapporto definisce 'mafia 3.0'. Le nuove leve provengono dalle 'famiglie' che hanno indirizzato figli, nipoti e parenti a studi universitari e in parte sono il prodotto di un'operazione di arruolamento ben remunerato. Persone colte, preparate e plurilingue, con poteri criminali che si annidano nel percorso che frutta e verdura, carne e pesce, devono compiere per raggiungere le tavole degli italiani, passando per alcuni grandi mercati di scambio fino alla grande distribuzione.

Ma la criminalità colpisce duro anche in campagna.

IL TORMENTONE COSTI/BENEFICI !

L'immagine può contenere: testo


RUBATI COSTUMI IN ITALIA -NIENTE SPETTACOLO !

Aiuto, ci hanno rubato i costumi: spettacolo rinviato

"HELP !!! Aiuto...amici italiani...il camion" con i costumi di "'Tutu' è stato rubato quella notte a Milano". L'appello per sapere se qualcuno l'ha visto è stato pubblicato sulla pagina Facebook della compagnia teatrale Chicos Mambo con la fotografia del mezzo, portato via. A causa del furto lo spettacolo, previsto per domenica 17 febbraio al Rossini di Pesaro, è stato posticipato al 31 marzo alle 21. "La compagnia ha dato mandato a un atelier di Parigi di ripartire con la produzione dei costumi" comunica il teatro, specificando che sia i "biglietti che gli abbonamenti già acquistati" resteranno validi per la nuova data.

UNA AL GIORNO - DAL "CANE GUIDA " AL "GATTO GUIDA "



Uno sciatore si era perso sulle montagne svizzere anche perchè, a fine stagione , alcuni sentieri erano chiusi . Ad un certo punto appare un gatto che si è messo a camminare davanti a lui - Di tanto in tanto si voltava ,quasi ad invitarlo a seguirlo - L'ha seguito ...ed è arrivato al villaggio - ( Incredibilia )


mercoledì 13 febbraio 2019

frittelle gratis SOLO a BIMBI ITALIANI !



MANTOVA -Frittelle di Carnevale gratis ma solo ai bambini italiani».E' successo a Mantova dove un consigliere comunale di Fratelli d'Italia,  Luca de Marchi, ha promesso frittelle gratis al luna park, ma solo per i bambini italiani. Avrebbe dovuto distribuirle venerdì pomeriggio. Perché gli immigrati "hanno già troppe agevolazioni dal Comune: quindi io penso prima agli italiani". E' un nuovo caso di razzismo - nonostante i distinguo che vengono fatti tra immigrati "integrati" e non - e anche rivendicato con orgoglio. Accade a Mantova, e protagonista è un consigliere comunale di Fratelli d'Italia, Luca de Marchi, "sovranista mantovano", come si definisce sul suo profilo Facebook e, sembra, già allontanato dalla Lega e da CasaPound. Il 15 febbraio organizza al luna park, e lo fa sapere con una nota, una distribuzione gratuita di frittelle riservata però "solo ai bambini italiani": un gesto di attenzione, dice, verso i bambini di famiglie in difficoltà".
"Discriminare fa schifo e farlo sulla pelle dei bambini ancora di più": è il secco commento di Mattia Palazzi,"( Da La Repubblica )

A GALLARATE TI RUBANO ANCHE IL CUORE PER SAN VALENTINO....

Generico 2018

GALLARATE ( VA )- Non hanno fatto in tempo ad installare dei cuori in piazza che diversi se ne sono andati - Non perchè infranti da amori delusi, non perchè involati verso il cielo ....macche' -Manine di signore e signori ( mica ragazzini dispettosi ) se ne sono appropriate -Qualcuno ha anche risposto male alla polizia locale che li ha sorpresi col "cuore in mano ".

TROVATO CANE A BORGO TICINO (NO )

NAILANTEI LENG'ETE

Grazie Nailantei

MILANO-Nailantei  Leng'ete ha 28 anni, lavora per Amref Health Africa in Kenyaed è considerata una giovane leader mondiale, nominata tra le cento persone più influenti al mondo dalla rivista TIME. Scelta come Women Deliver Young Leader, ha ricevuto riconoscimenti dalla BBC, dal Re di Spagna, dal Africa Youth Awards e dal Mandela Washington Fellowship for Young African Leadersi per la promozione dei diritti delle donne e dell’uguaglianza di genere.
Come ambasciatrice Amref Health Africa – Italia, è stata ascoltata  dal Consiglio comunale di Milano perché la lotta contro la violenza di genere, per la libera scelta e l’autodeterminazione di ogni donna ha tante facce e nomi, riguarda tutti e tutte. Ovunque. Gr

INSETTI -IN POCHI ANNI SPARIRANNO TANTISSIME SPECIE

Jan van Kessel 003.jpg

Analizzando i dati di 73 ricerche sul declino degli insetti, due ricercatori hanno stimato che il 40% delle specie si estinguerà nel giro di pochi decenni. Il tasso di estinzione, infatti, risulta otto volte superiore a quello di uccelli, rettili e mammiferi. Le cause sono tutte legate ai fattori antropici, e la loro scomparsa avrà effetti catastrofici sull’umanità.


UNA AL GIORNO- LA BENZINA FA MIRACOLI



Los Angeles - Alle 11 di sera una giovane donna di 27 anni guida un auto che si ferma perchè senza benzina - Panico anche perchè ha dimenticato la borsetta a casa . le si avvicina un senzatetto che con tutti i soldi che ha ( 20 dollari ) va a prendere un tanica di benzina - La donna lancia una sottoscrizione pensando di raccogliere 10.000 dollari - Ne arrivano 300.000 -

MAURO PAGANI E COLORO CHE NON SANNO E VOGLIONO PARLARE



PRESIDENTE GIURIA D'ONORE DI SANREMO -( da 40 anni in musica )
Il musicista si è è detto "stupefatto" per via delle polemiche.
Intervistato da RollingStone, Mauro Pagani, il Presidente della Giuria d’Onore di Sanremo, ha voluto dire la sua sulle polemiche delle ultime ore. Polemiche che hanno riguardato il meccanismo di voto e che hanno coinvolto anche esponenti dell’attualità politica.  “Sono stupefatto. Le polemiche a Sanremo ci sono sempre, ma un livello di disinformazione tale mi pare offensivo”, ha detto Pagani. E sulla mancata vittoria di Ultimo ha aggiunto: “Maradona, Pelè o Messi sanno che ogni settimana possono perdere una partita e imparare a perdere è imparare a fare il proprio mestiere e a vivere. Anche i Beatles o Bowie non hanno avuto solo successi, e lo hanno accettato. E che un artista che l’anno prima vince Sanremo Giovani e l’anno dopo non ci riesce, sarebbe auspicabile che non protestasse, soprattutto se il regolamento è rimasto lo stesso”. 

REDDITO DI CITTADINANZA : PER AVERLO SI CORRE A CAMBIARE RESIDENZA !



NAPOLI-È corsa in città ai cambi di residenza. Un escamotage per sfoltire gli stati di famiglia ed accaparrarsi il reddito di cittadinanza. Agli uffici anagrafe del Comune di Napoli si presentano tutti con la stessa richiesta: «Voglio cambiare residenza». Nessuna legge o norma dello Stato impedisce a un cittadino di migrare verso un altro appartamento, ammesso che poi avvenga davvero. Al netto dei furbetti di turno è certamente significativa la tempistica con la quale stanno fioccando nelle Municipalità del capoluogo campano le richieste di cambi di residenza, in alcuni casi raddoppiate. Difatti sono in molti a puntare alla «Rcd card», da qualcuno subito ribattezzata «yellow card (carta gialla)», anche se non tutti hanno le carte in regola. In testa agli escamotage, che potrebbero portare nelle tasche di diversi napoletani i fatidici 780 euro mensili, c'è il cambio di residenza tout-court. Basti pensare che in media, in città, i cambi effettuati sono aumentati del 20-30 per cento circa.( Il mattino )