mercoledì 29 luglio 2015

La ricchezza distrugge la ragione !



Una prossima grande "epidemia" sanitaria, una sorta di "età dell'irragionevolezza".
Secondo uno studio pubblicato su Economist le patologie psichiatriche quali ansia, depressione o disturbi bipolari, e quelle neurologiche, come Alzheimer e demenze, sono in aumento dei paesi ad alto reddito e il loro peso economico diretto e indiretto è altissimo.

" CERCASI CAMERIERA " -Ristoratore multato per discriminazione di genere !



A New York un ristorante italiano si è visto infliggere una multa di 5.000 dollari per avere usato lo screenshot "Wanted Waitress" (cercasi cameriera) come annuncio di lavoro, ritenuto dalla commissione sui diritti umani della città, discriminatorio nei confronti dei maschi.( Da Giovanni D'Agata )

AIMETTI ( pd ) -Sindaco di COMERIO ( va )-Niente TASI anche per il 2015 !

sindaco comerio

Aimetti, il sindaco che ha dato il proprio appartamento in uso gratuito a persone immigrate e contestato strumentalmente da gentaglia incoerente   che l'hanno accusato di non pensare ai propri concittadini fornisce un ulteriore esempio di buona amministrazione non applicando anche per il 2015 la TASI .
I sindaci della lega hanno tartassato i loro concittadini ,compreso il sindaco del mio paese . Evidentemente Aimetti è una persona valida e più capace di altri sindaci :

UNA AL GIORNO -Ladri naturalisti

 Storie di ladri (pericolosissimi!)

Fermate in Sardegna due persone colpevoli di aver rubato, da un'area naturalistica tra Marina Maria e le Saline, Olbia, 150 kg di elicriso, la pianta profumata nota per le sue qualità antinfiammatorie e antiallergiche.
Fiorente e in crescita il mercato nero delle erbe officinali, un nuovo modo di delinquere a basso impatto ambientale.

martedì 28 luglio 2015

GINO STRADA ED I COSTI DELLA SANITA' ITALIANA .



Ma quanto deve “costare” la ‪#‎sanità‬? A mio avviso, l’unica risposta intelligente (e carica di giustizia) è: quanto serve, quanto serve per curare al meglio le persone che ne hanno bisogno. Tutte. IdeaImente, non un euro in più, né un euro in meno. I rapporti ufficiali, invece, ci dicono che circa 10 milioni di italiani non possono curarsi come dovrebbero, perché non se lo possono più permettere. La spesa sanitaria italiana è di poco superiore ai 100 miliardi di euro annui. Troppi? Pochi? Chissà. La “spesa sanitaria” è però il costo per lo Stato, o meglio per la collettività, del “sistema sanitario”, non è quanto viene speso per curare le persone. C’è molto di più in quei 100 miliardi l’anno. Certamente ci sono un uso poco razionale delle risorse e la dannosa “medicina difensiva” a dilapidare danaro pubblico. C’è però una cosa nella #sanità che costa più di tutto il resto e che viene ostinatamente censurata: il profitto. In tutte le sue forme, nelle strutture pubbliche come in quelle private “convenzionate”, che ormai da noi funzionano esattamente nello stesso modo. Aziende, non più Ospedali. Il profitto stimato nel settore della #sanità si aggira attorno ai 25 miliardi di euro annui. E se si iniziasse a “tagliare” da lì? Con i soldi risparmiati dando vita ad ospedali non-profit, cioè a strutture che abbiano come obiettivo le migliori cure possibili per tutti e non il pareggio di bilancio, si potrebbe ricostruire una vera #sanità pubblica, cioè un servizio totalmente gratuito, di alta qualità…e molto meno costoso.

TANIA CAGNOTTO -ORO AI MONDIALI !


<p>Tania Cagnotto (Infophoto)</p>

Tania Cagnotto ha vinto la medaglia d'oro nel trampolino un metro ai Mondiali di tuffi di Kazan. L'azzurra si è imposta con il punteggio di 310.85 centrando così il primo successo in carriera in una rassegna iridata.
La Cagnotto si è imposta davanti alle cinesi Shi Tingmao (309.20) e He Zi (300.30), campionessa mondiale uscente della specialità non olimpica che due anni fa a Barcellona la beffò per 10 centesimi di punto. Per la bolzanina, sempre sul podio da dieci anni ai Mondiali, è l'ottava medaglia iridata. Prima di lei solo Klaus Dibiasi era riuscito a vincere l'oro ai Mondiali, a Belgrado 1973 e Cali 1975 dalla piattaforma.

SI CAPISCE PERCHE' HANNO " RIFORMATO " LA SCUOLA A LORO USO E.... STRAFALCIONI

ESPOSITO ERRORE TWITTER

"Un enorme impegno senatore Stefano Esposito sarà capire dove mettere l'apostrofo per scrivere in italiano"
Farà il parlamentare e l'assessore romano a tempo pieno : veloce come MANDRAKE 

ISTAT-DIMINUISCE FIDUCIA DI CITTADINI ED IMPRESE !


<p>(Foto Infophoto)</p>

A luglio cala il clima di fiducia dei consumatori e delle imprese. L’indice del clima di fiducia dei consumatori, infatti, diminuisce a 106,5 da 109,3 del mese di giugno mentre l'indice composito del clima di fiducia delle imprese italiane scende lievemente, a 104,3 da 104,7 di giugno. Lo rende noto l'Istat in un comunicato.

OGGI GIORNATA DELLA FRUTTA E VERDURA

 © ANSA

Expo, e con l'Esposizione tutte le regioni italiane, si accinge a celebrare la "Festa della Frutta e della Verdura", all'insegna del mangiare sano e di uno stile di vita corretto: oltre 50 quintali di frutta fresca verranno distribuiti gratuitamente da Coldiretti il 28 luglio ai visitatori per la Giornata della Frutta. Numerose le iniziative in programma che coinvolgeranno i Paesi partecipanti e animeranno l'Esposizione Universale per tutto il giorno.

LA CAMPAGNA ELETTORALE DI PINOCCHIETTO A SCAPITO DELLA SALUTE DEGLI ITALIANI .



Più perde consensi ,più le spara grosse per arrivare alle elezioni confondendo la mente obnubilata degli italiani . Il suo amico interdetto gli ha fatto scuola .
Infatti l'annuncio di una stagione anti-tasse a cosa può mirare . Intanto cerca di far dimenticare che con lui ed i suoi bonus elettorali ci siamo trovati la tassa sui giardini ( IMU terreni agricoli ? ) e l'aumento del deficit pubblico .
Cosa significa abolizione ICI sulla prima casa nel 2016,diminuzione dell'IRAP nel 2017,e dell'IRPEF nel 2018 ?
Campagna elettorale continua con annunci roboanti .
E i soldi ?
Elementare : dalla sanità e dall'ulteriore diminuzione dei trasferimenti agli enti locali .
La sanità si sta riducendo ad un affare per ricchi ,in quanto sono sempre meno coloro che possono permettersi di pagare le tasse ( tiket ) sugli esami e visite , mentre i comuni riducono i servizi ed aumentano le tasse ( con l'autorizzazione del governo ) per far fronte con affanno  alle esigenze dei cittadini .
Al posto di fare una seria lotta all'evasione, pinocchietto fa una lotta al welfare : complimenti a lui e a chi l'ha votato .

UNA AL GIORNO :UNA FACCIA DA PIRLA A VENEZIA !

In incognito con l'amante a Venezia: forse la moglie prima o poi lo avrebbe scoperto. Certo è che quel selfie con la bella di turno scattato in Piazza S. Marco e poi postato per sbaglio su Facebook ha velocizzato i tempi...

lunedì 27 luglio 2015

OCCUPAZIONE -FMI :VENT'ANNI PER TORNARE A PRE-CRISI !

Christine Lagarde, direttore del Fondo monetario internazionale, con Mario Draghi, capo della Bce

- «Senza una significativa accelerazione della crescita, ci vorranno dieci anni alla Spagna e quasi 20 anni a Portogallo e Italia per ridurre il tasso di disoccupazione ai livelli pre-crisi». A scriverlo è il Fondo monetario internazionale(Fmi) in uno studio per l’area euro, sottolineando che la disoccupazione è «alta e «probabilmente lo resterà per del tempo». Il tasso di disoccupazione, spiega l’Fmi, «è atteso rimanere più alto che durante la crisi in Italia, e ai livello del periodo di crisi in Francia nel medio termine». Il Fondo prevede invece un calo del tasso di disoccupazione in Spagna che rimarrà comunque sopra il 15%.

INCENERITORE ACCAM DI BUSTO ARSIZIO ( VA ) -COMUNICATO STAMPA


26 luglio 2015 - Comunicato dei comitati e delle associazioni ambientaliste del territorio 
…………………………………………………………………………………………………………

COMPORTAMENTI INACCETTABILI DEI DIRIGENTI ACCAM !

MENTRE I COMUNI MATURAVANO LA DISMISSIONE DELL'INCENERITORE,  ATTIVAVANO LE
PROCEDURE PER INCREMENTARE LA QUANTITA' DI RIFIUTI E PER RICEVERE RIFIUTI ANCHE DA FUORI REGIONE!

APPELLO AI SINDACI E ALLA REGIONE PER ANNULLARE QUESTA SCELTA SCIAGURATA !


Proprio nei giorni in cui vengono resi pubblici i risultati dell'analisi epidemiologica di ARPA Piemonte sulle gravi conseguenze sulla salute dell'inceneritore di Vercelli che, senza ombra di dubbio, viene imputato dell'aumento dei tumori (+60%, con punte di +400% per i tumori del colon-retto e +180% dei polmoni), veniamo casualmente a conoscenza che i dirigenti Accam hanno attivato nei mesi scorsi un iter amministrativo che ha portato al riconoscimento della qualifica di impianto di incenerimento con recupero energetico (R1).
Si tratta del primo passaggio per rientrare nella "rete nazionale degli inceneritori" prevista dal decreto “Sblocca Italia” che permetterebbe all'impianto di incrementare la quantità dei rifiuti da incenerire autorizzandone la provenienza da tutta Italia.

Mentre i sindaci ricevevano garanzie dall'Assessore Regionale all'ambiente Claudia Terzi che non vi
sarebbero stati problemi di autorizzazioni nella fase di dismissione dell'impianto, Polleri, Antonelli e
Ghiringhelli  richiedevano con conteggi e riconteggi durati 6 mesi, un riconoscimento atto a ottenere l'autorizzazione di bruciare più rifiuti, ovviamente extra-consortili.

Pur sapendo delle decisioni in corso verso la dismissione dell'inceneritore, non hanno ritenuto di avvisare i proprietari, cioè i 27 comuni soci, di questa procedura in atto!

E così nella nota del 16 luglio, a firma del funzionario regionale Dario Sciunnach, scopriamo che l’impianto Accam è stato riclassificato come R1, e quindi potenzialmente idoneo a ricevere i rifiuti da fuori Regione.

Chi ha autorizzato questa iniziativa?

TENTANO DI AFFOGARE UN GIOVANE :OMERTA' DEI BAGNANTI NEL SALENTO !

LECCE - Hanno tentato di uccidere un giovane immigrato 17enne annegandolo nelle acque antistanti il lido Cambusa, a Torre Chianca, sul litorale leccese, senza che i numerosi bagnanti presenti muovessero un dito in soccorso del ragazzo, un venditore ambulante originario della Nuova Guinea. I due responsabili, M. C, 37enne leccese, e F. F, 25enne pure lui leccese , sono stati arrestati dalla Squadra mobile di Lecce,
I due arrestati che avevano appena sottratto al giovane immigrato alcuni occhiali da sole e una somma di denaro, 40 euro ,frutto della vendita  Quando il ragazzo ha chiesto che gli fossero restituiti merce e contanti, per tutta risposta è stato picchiato. C, in particolare, gli avrebbe stretto le mani attorno al collo, mentre F ha trattenuto il giovane sott’acqua rischiando di farlo annegare. Gli equipaggi delle due volanti intervenute, vistisi accerchiati, hanno chiesto rinforzi. I due responsabili sono stati arrestati di lì a poco.

INTERCETTAZIONI - MARCIA INDIETRO DEL PD

INTERCETTAZIONI INFIAMMANO POLITICA, PAGANO NEGA 'BAVAGLI' [ARCHIVE MATERIAL 20150521 ] © ANSA

Avevano presentato una proposta di legge che prevedeva la galera ( 4 anni ) per i giornalisti che utilizzassero conversazioni registrate di nascosto : neanche il condannato, interdetti B. era arrivato a tanto .
Ora il governo , dopo le proteste pesanti , fa marcia indietro , presentando un emendamento che esclude il carcere per i giornalisti .
Gli è andata male ....per ora !

PERSONE UNICHE !



«Noi siamo qui. Se la figlia dell’uomo che ucciso la nostra figlia avrà bisogno, noi ci saremo». Loro sono la famiglia Fassi, la famiglia della tabaccaia assassinata da un balordo. E' un gesto di perdono supremo, non comune.Un gesto che lascia senza parole , che commuove per la sua umanità fuori dal comune .

UNA AL GIORNO-CAMMINA CHE TI FA BENE !



Immagine Articolo

Lo rivela un nuovo studio pubblicato sul Clinical Journal of the American Society of Nephrology. Camminare per due minuti ogni ora allevia i danni della sedentarietà e allunga la vita. O almeno il passo.
(Fonte: Focus)

domenica 26 luglio 2015

FUOCHI D'ARTIFICIO :SALGONO A 9 I MORTI !


<p>(Foto Infophoto)</p>

MODUGNO - E' morto nel reparto di Rianimazione del «Perrino» di Brindisi Michele Bruscella, 43 anni, uno dei titolari della ditta di fuochi pirotecnici di Modugno in cui venerdì scorso si è verificata un’esplosione. L’uomo era stato dapprima ricoverato nel Centro Grandi ustionati per le bruciature riportate sull'85% del corpo, e poi trasferito in serata nel reparto di Rianimazione dopo che le sue condizioni si erano aggravate. Così, in meno di 12 ore, è salito a nove il numero delle vittime. Ieri sera, infatti, non ce l'ha fatta neanche il 20 enne Riccardo Postiglione ricoverato nel centro di Rianimazione del Policlinico.

FARE COME DICO, NON FATE COME FACCIO IO !

QUESTI SONO MATTI

 Tra moglie e marito metti la corsa!

i è svolta in Finlandia la 20.ma edizione della Corsa mondiale con moglie in spalla. Una corsa tra sterrato, cemento, asfalto e acqua con il marito che porta la moglie sulle spalle. Vince chi arriva prima .
Tutti sono arrivati senza moglie :avevano divorziato lungo il percorso !