lunedì 28 luglio 2014

AIUTA UN CANE

           VARESE -L’appuntamento è martedì 29 luglio dalle 17 alle 21 in piazza XX Settembre. In programma musica con “Another duet live”, un dibattito sul randagismo, la campagna adozioni a cura dei volontari del Canile, gestito dall’Associazione Emi – un rifugio per randagi onlus”, un angolo per i più piccoli con il trucca bimbi e “chalk-art” con Matteo Sanguinetti e uno stand di bocconcini canini. Il ricavato delle offerte andrà interamente al Canile.

DOMANI DI NUOVO INCONTRO PD -CONDANNATO,INTERDETTO



Foto: Concordia
HTTP://VAU.RO >http://bit.ly/1mo5mwL

IL SOGNO DI ALFREDO : CONOSCERE LA SUA MALATTIA !

null

Alfredo, 46 anni, di Roma,  ha deciso di aprire una pagina Facebook ("Il sogno di Alfredo") per provare a realizzare il suo più grande desiderio, quello di trovare medici disposti ad occuparsi del suo caso e che lo aiutino a trovare una cura per ricominciare a vivere. Visite, ricoveri e analisi strumentali svolte hanno evidenziato globuli bianchi altissimi, Ige ( molecole coinvolte nella risposta immunitaria dell'organismo umano) alte, proteine alte nel liquor e un'estesa lesione del midollo spinale, a cui si associano il virus di Epstein-Barr (Ebv)responsabile della mononucleosi che si riattiva nei periodi di crisi, delle bolle che si presentano maggiormente su braccia e a volte addome e gambe e ipertensione.

SI ARRAMPICA SUL TETTO PER CHIEDERE UN LAVORO .

ANCONA - C'è chi si uccide dalla disperazione e chi cerca in tutti i modi per tirare l'attenzione sull'articolo uno della costituzione . " l'Italia è una repubblica fondata sul lavoro "
La donna e il marito, un ex addetto alla sorveglianza nell'ex Mercatone, vivono con la pensione di invalidità di lei: 268 euro, più 170 euro di assistenza. 438 euro in tutto .
Questa volta si è arrampicata sul tetto della sede del dopolavoro ferroviario nei pressi della stazione .
Chiede un lavoro per il marito cui mancherebbero 4 anni per la pensione .

SIRIA-PADRE DALL'OGLIO ,APPELLO DELLA FAMIGLIA



La famiglia di padre Paolo Dall'Oglio, il sacerdote gesuita italiano scomparso in Siria esattamente un anno fa, lancia un appello e chiede "ai responsabili della scomparsa di un uomo buono, di un uomo di fede, di un uomo di pace, di avere la dignità di farci sapere della sua sorte".
" E' oramai passato un anno da che non si hanno più notizie di nostro figlio e fratello Paolo, scomparso in Siria il 29 luglio del 2013: tanto, troppo tempo anche per un luogo di guerra e di sofferenza infinita come la Siria".
"Vorremmo riabbracciarlo, ma siamo anche pronti a piangerlo".

MORTI SUL LAVORO DUE OPERAI

ROMA, 28 LUG - Due operai sono morti in un impianto di compostaggio ad Aprilia, in provincia di Latina. I cadaveri sono stati recuperati in un vasca dell'impianto dai vigili del fuoco.
    A quanto si apprende avrebbero respirato esalazioni letali. Sul posto carabinieri e vigili del fuoco.

UNA AL GIORNO : UNA BATTUTA AL RASOIO

 Titolo sull'Huffington Post

Questa signora , Lorena Bobbit , divenne famosa per aver evirato il marito . Su Haffington post ha scritto :Dispiaciuta per aver evirato mio marito, ma sono riuscita a buttarmi tutto alle spalle”.
Una battuta al vetriolo, o meglio ...al rasoio 

domenica 27 luglio 2014

CANI ABBANDONATI . RADDOPPIATI A LUGLIO



Allarme degli animalisti: "1.705 cani abbandonati a luglio, Puglia prima"
luglio sono in tutto 1.705 le segnalazioni di cani abbandonati o vaganti nelle città e nei paesi italiani con un aumento di 805 segnalazioni rispetto alle 900 del mese di luglio del 2013.
Allarme degli animalisti: "1.705 cani abbandonati a luglio, Puglia prima"
Il primo posto spetta alla Puglia con 221 segnalazioni seguita dalla Sicilia con 206, dalla Campania con 201 e dalla Toscana (165) che supera la Sardegna con 134 segnalazioni, Lazio e Calabria rispettivamente con 108 e 105 segnalazioni.


AGUSTA -WESTLAN PIOVE SUL BAGNATO ,PARDON ...SULL'AMIANTO



Non c'è pace per la nota ditta di elicotteri . Dopo la richiesta di 6 anni di galera per l'ex a.d Orsi per le presunte tangenti indiane ecco un nuovo filone di inchieste che riguardano l'Agusta Westlan . Questa volta si tratta di amianto sugli elicotteri e l'inchiesta è stata condotta e conclusa dal noto pm torinese Raffaele Guariniello .Undici dirigenti ed ex dirigenti dell'Agusta Westland sono indagati per disastro colposo nell'ambito dell'inchiesta sulla presenza di amianto negli elicotteri in dotazione alle forze di sicurezza italiane.
Per il pm Raffaele Guariniello non avrebbero segnalato il problema o, comunque, lo avrebbero fatto in ritardo.( da VN )

60 ANNI ,PERDE IL LAVORO, CADE IN DEPRESSIONE,SI TOGLIE LA VITA !

PADOVA - Pochi mesi fa, all'età di 61 anni, ha perso il lavoro. È sceso in garage e si è impiccato. Così ha perso la vita Cesare Nalesso che lascia la moglie e il figlio. Una famiglia distrutta dalla crisi.

Anche la moglie ha perso il lavoro e si è inventata babysitter, mentre il figlio ha un impiego precario. La rabbia dei familiari è esplicita: «Che il nostro Cesare serva da esempio. Non deve essere morto per nulla». Prima di uccidersi ha lasciato un biglietto su cui c'era scritto: "Vi chiedo perdono". Sul posto, in via Acquapendente, è intervenuta la polizia.( Il gazzettino )

VENEZIA -MOSE .SOLDI IN NERO ANCHE AL PD

VENEZIA  Con questo titolo IL GAZZETTINO di venezia ci informa che l'ex responsabile amministrativo regionale del PD ,GIAMPIERO MARCHESE ha avanzato istanza di patteggiamento di 11 mesi ,ammettendo quindi quanto ascrittogli .
La Procura di Venezia la considera l’ennesima, importante conferma del quadro accusatorio sul fronte "rosso" dei finanziamenti illeciti relativi al cosiddetto "sistema Mose". 

IL MOSE doveva costare due miliardi e mezzo di soldi nostri : fino ad ora ne sono stati spesi  cinque miliardi ...e non bastano .
( indicare il PD come " fronte rosso " è uno scherzo )

EMERGENCY -ULTIMO GIORNO DI FESTA A FAGNANO OLONA ( VA )




RACCOLTA CARTA -PIU' 1% NEL 2013



E' cresciuta nel 2013 la raccolta differenziata di carta e cartone, che con un aumento dell'1% rispetto all'anno precedente è arrivata a sfiorare i 3 milioni di tonnellate.
Dal dettaglio regionale emergono sostanziali incrementi percentuali di raccolta per Basilicata (+15,8%), Lazio (+13,7%) e Puglia (+7,9%), mentre un calo generalizzato colpisce particolarmente le Regioni stabilmente ai vertici della classifica nazionale come Emilia Romagna (-4,5%), Piemonte (-4.3%), Toscana (-3,0%) e Trentino Alto Adige (-1,6%)-


MULTE STRADALI :DOVE SI PAGA DI PIU' PER PATENTATO ... E DOVE MENO

Vigili urbani a Roma in un'immagine d'archivio (foto: ANSA)

 Le prime 10 province dove l'importo medio per patentato è maggiore sono Milano, Firenze, Bologna, Parma, Treviso, Rovigo, Pavia, Pisa, Torino, Venezia.
    Le 10 province dove invece l'importo medio è più basso sono Caserta, Isernia, Taranto, Nuoro, Crotone, Fermo, Enna, Barletta, Reggio C., Gorizia. 

69 ) Varese 
70 ) Novara 

Dettagli si Il sole 

UNA AL GIORNO - ALIENI

 Alieni 2

I tecnici della Nasa, durante un recente incontro fra i diversi esperti dell’agenzia spaziale, hanno dichiarato che: "Tra 20 anni troveremo vita aliena".
Alla luce delle nuove scoperte dei telescopi a terra e nello spazio, gli scienziati credono di essere molto vicini a scoprire le prove della vita extraterrestre. Potrebbe anche non trattarsi di vita intelligente .
Del resto avere a che fare con vite non intelligenti non sarà una novità !
Chissà se saranno anche dei piccoli opportunisti .

SICILIA , COME SI RUBANO I FONDI U.E.

I fondi dell'Unione Europea avrebbero dovuto essere utilizzati per incrementare l'attività lavorativa , ed invece ...ecco due esempi di truffa .
!) CATANIA - La Guardia di finanza di Catania ha eseguito un decreto di sequestro di beni e disponibilità finanziarie per circa 1,5 milioni di euro nei confronti dell’amministratore della «Sicilfood Srl»,
Dalle attività investigative è emerso che il contributo comunitario erogato, anziché essere utilizzato per l’acquisizione e installazione dei macchinari da impiegare nella produzione di succhi di frutta e dell’impianto fotovoltaico previsti dal piano d’investimento ai fini dell’ottenimento del finanziamento comunitario, era stato impiegato per altre finalità rientranti nella gestione ordinaria dell’azienda, come ad esempio il pagamento di alcuni fornitori.

2) PALERMO -La Guardia di Finanza ha confiscato una barca a vela di 13 metri, la «Cristallina», che era stata acquistata con un finanziamento Ue di 180 mila euro per attività di locazione settimanale senza equipaggio e di crew yacht e cioè noleggio con equipaggio e con affitto di cabine con itinerari turistici prestabiliti, e che invece, secondo i finanzieri, era usata per fini privati.
In realtà l’imbarcazione è stata utilizzata a titolo privato per partecipare a regate e campionati regionali di vela, come tra l’altro rilevato su numerosi siti web specializzati. Inoltre, i due dipendenti assunti sono risultati essere stretti familiari del titolare dell’impresa e il loro impiego è stato disposto solo per poter accedere al finanziamento nell’ambito del piano operativo regionale Sicilia 

sabato 26 luglio 2014

TAVECCHIO :NON SONO RAZZISTA

Bufera su Tavecchio Pd: deve ritirarsi (foto: ANSA)

Tavecchio  ha  detto "qui fanno i titolari quelli che prima mangiavano le banane",
E' vero .non è un razzista ,  uno che dice queste cose E' UN CRETINO !

CORRADINO MINEO

"A proposito di malefatte, il Fatto ricorda quelle di un ex Presidente della provincia di Firenze. “Un no per non ridurre le scelte del presidente della repubblica a quello di un notaio che ratifica le scelte altrui, un no per per fermare il progetto che conferisce al premier poteri che nessuno stato democratico prevede e lo rende sostanzialmente inamovibile”. Correva l’anno 2006 e l’appello dei dieci No, alla riforma voluta da Berlusconi, portava la firma di un giovane presidente della provincia di Firenze, Matteo Renzi. Il quale, oggi, dovrebbe fare autocritica. Perché se fossero approvate Riforma del Senato e Italicum, il Presidente della Repubblica si ridurrebbe a meno di un notaio. Con il premio di maggioranza e le liste bloccate alla Camera, e un Senato ridotto a un consiglio di consiglieri regionali nominati dai partiti locali, il Premier avrebbe più poteri che in nessun altro paese di democrazia liberale. Con la cancellazione del referendum elettorale e i regolamenti parlamentari scritti in Costituzione, risulterebbe sostanzialmente inamovibile.
Grasso prova a mediare. Ieri ha concluso il suo appello, durante la cerimonia del ventaglio, con la stessa chiusa del discorso in aula del “dissidente” Corsini: torni il dialogo, ritorni la politica! Quanto a me penso che Matteo Renzi abbia perso la sua battaglia del Senato. Una parte non marginale della pubblica opinione ha compreso che il suo è un atto d’imperio, una soperchieria per nascondere altre e gravissime difficoltà del governo. Ritirerei, in modo unilaterale e senza trattativa, migliaia di emendamenti inutili. Segnalerei il dissenso su pochi punti fondamentali: senato elettivo, riduzione dei deputati, no immunità, stop alle norme anti referendum. E inchioderei il Premier: “sei responsabile - gli direi - della peggiore riforma costituzionale partorita in 70 anni di Repubblica. Come nell’arte della lotta orientale, userei la forza dell’avversario per colpire più forte. 

Corradino Mineo 

MENO 100 CHILI -UN LIBRO DA ACQUISTARE

Meno 100 Chili

INVESTITA DALL'AUTO DEL MARITO MENTRE PRENDE IL SOLE SUL PRATO !

CASTEL SAN NICCOLO' ( Arezzo )- Divorzio all'italiana o disattenzione del marito ?
Fatto sta che ciò che è accaduto in questo borgo della toscana ha dell'incredibile .
In uno dei pochi momenti in cui il sole ha fatto capolino ,una signora di 55 anni ha pensato bene di ritoccare il colore della pelle  sdraiandosi sul prato di casa .
Il marito, sbadato, facendo manovra con l'auto l'ha investita .
La poveretta  ha riportato un trauma addominale, un trauma al bacino e fratture a una gamba.
Sul posto per chiarire la dinamica dell'incidente sono intervenuti i carabinieri.
Mah !