lunedì 19 novembre 2018

RICORDANDO ANNA MARCHESINI



Anna Rita Marchesini nota semplicemente come Anna Marchesini (Orvieto19 novembre 1953 – Orvieto30 luglio 2016) è stata un'attrice teatralecomicadoppiatricescrittrice e imitatrice italiana.
Ha fatto parte del Trio con Massimo Lopez e Tullio Solenghi, che ha lavorato con continuità dal 1983 al 1994 e si è eccezionalmente ricostituito per l'ultima volta nel 2008 - seppur per sole tre serate televisive - per festeggiare i 25 anni dalla fondazione. Dopo lo scioglimento del Trio, l'attrice ha continuato la sua attività al fianco di Solenghi nel biennio 1994 - 1995, per poi proseguire da sola la carriera di attrice teatrale.

ALUNNA IMMUNODEPRESSA :COMPAGNI E PROFESSORI SI VACCINANO !

Bimba immunodepressa in classe  Compagni e insegnanti si vaccinano

BAONE ( Padova )-I bambini di una classe di una scuola primaria di Baone (Padova), per proteggere una compagna di banco immunodepressa hanno deciso, con il consenso dei genitori, di vaccinarsi contro l'influenza.
La piccola, invece, non può farlo perché il suo sistema immunitario compromesso e il virus stagionale potrebbero portarle un grave rischio, tale da metterne a repentaglio l'incolumità.
Gli scolari, i loro genitori e le maestre hanno deciso di vaccinarsi in gruppo per erigere un 'muro' tra lei e l'influenza, ovvero rafforzare quella che in termine medico viene definita 'immunità di gregge'

Satirical street art! -- Pasquinata...

L'immagine può contenere: 2 persone, persone in piediL'immagine può contenere: testo

Copiato da Piero Lodi

SPARA AL CINGHIALE ,ME FERISCE GRAVEMENTE CACCIATORE !

Cinghiali

RADICONDOLI ( Siena ) - Ad ogni fine settimana si fa la conta di " incidenti " di caccia .L'ultimo grave caso è accaduto in provincia di Siena . Durante una battuta di caccia un cacciatore è stato colpito ai fianchi dai pallettoni sparati da un compagno .
Il ferito è stato trasportato all'ospedale in gravi condizioni di salute e sottoposto ad operazione - In prognosi riservata .

NOI SIAMO PERNIGOTTI



NOVI LIGURE ( AL )-Le cooperative agroalimentari sono pronte a partecipare ad un piano per il salvataggio della Pernigotti. Infatti Allenza delle Cooperative si sono dichiarate disponibili  a partecipare ad un operazione di workers buyout attraverso il ruolo chiave di Fci, la società partecipata da Ministero dello Sviluppo economico.
È un percorso tutto da verificare che parte dalla disponibilità dei lavoratori a diventare soci di una cooperativa che prende in affitto un ramo d’azienda per poi acquistarlo definitivamente così come è successo in altre situazioni .

OSTELLO DELLA PACE -IL SINDACO DI STAZZEMA CI INFORMA

Anagrafe Nazionale Antifascista

Cara cittadina, caro cittadino, 
siamo partiti con questa grande campagna per costruire l’Ostello della Pace a Sant’Anna di Stazzema nell’immobile donato dal superstite della strage di Sant’Anna di Stazzema Enrico Pieri. In pochi giorni  abbiamo già raccolto quasi ventimila euro a testimonianza della grande valenza del progetto non solo per Sant’Anna di Stazzema, ma per il nostro futuro.
Siamo solo all'inizio, ma l’attenzione che è stata dimostrata in questi giorni, ci conforta sulla possibilità di completare il progetto.
Personaggi del mondo dello sport e dello spettacolo ci aiuteranno a  promuovere questa iniziativa: alcuni imprenditori ci hanno garantito il loro sostegno e siamo fiduciosi che coglieremo tutti assieme questo grande traguardo.
Grazie ancora a tutti e continuiamo a sostenere questo progetto.

Il Comune di Stazzema ha messo a disposizione un conto corrente su cui ricevere donazioni per la campagna che abbiamo denominato
COSTRUIAMO INSIEME L’OSTELLO DELLA PACE A SANT’ANNA DI STAZZEMA.
Tutti possono contribuire attraverso il conto corrente intestato a: 
Comune di Stazzema
Iban IT06L0872670250000000730185
Banca Versilia Lunigiana Garfagnana
Agenzia Pontestazzemese
Dalle’Estero CODICE BIC : ICRAITRRK60
Causale "COSTRUIAMO INSIEME L’OSTELLO DELLA PACE "

Costruiamo tutti assieme l’Ostello perché possa essere un bene di tutti e diventiamo tutti protagonisti  di questo  progetto di memoria e pace

Il Sindaco di Stazzema 
Maurizio Verona 

PETIZIONE SU CHANGE .ORG CONTRO GLI ATTACCHI ALLA LEGGE 194




 Il 30 ottobre il Ministro della Salute Giulia Grillo ha rilevato come ancora oggi continui a mancare la garanzia del diritto all’interruzione volontaria della gravidanza in ogni parte d’Italia. Negli ultimi mesi in diverse città italiane - tra cui Verona, Ferrara e Roma - si è iniziato a provare a smantellare quel diritto fondamentale all’interruzione di gravidanza conquistato dai cittadini italiani 40 anni fa. Unisciti all’appello lanciato dalle ginecologhe affinché si tuteli e si dia piena attuazione alla legge 194. Le donne devono essere libere di decidere del proprio corpo.

Egregia Ministra Grillo,
siamo 4 ginecologhe non obiettrici. Da sempre ci prendiamo cura di ogni paziente, nel rispetto della sua dignità e del suo diritto alla libertà riproduttiva.

Abbiamo letto le sue dichiarazioni in cui rassicura che la legge 194 non sarà oggetto di revisione.

Sappia Ministra che sempre più spesso accade che:
  • quando vuoi interrompere la gravidanza, non trovi negli ospedali medici che ti sostengano e diano seguito alla tua scelta;
  • se vuoi abortire, vieni giudicata e pressata da chi dovrebbe rispettare la tua decisione e permetterti di viverla in tranquillità e sicurezza;
  • non riesci ad usufruire dell’aborto farmacologico, perché in Italia è consentito solo fino a 49 giorni di gravidanza, invece che fino a 63, come in tutti gli altri paesi del mondo.
Tutto questo per noi è inaccettabile.
Come inaccettabile è stata la tragedia di Valentina Milluzzo, morta a 32 anni in un ospedale a Catania, dove pare che di 12 medici obiettori nessuno sia voluto intervenire per praticare un aborto d’urgenza.

UNA AL GIORNO : SOLDI, SOLDI ...

Cover Uack! 1.jpg

La per  ricchezza è come l'acqua di mare : quanto più se ne beve , tanto più si ha sete !( Arthur Schopenhauer )


domenica 18 novembre 2018

ANNO 536 , IL PEGGIORE DEL MONDO CONOSCIUTO !

Fu tutta colpa di un vulcano... (Foto: AZ68/iStock)

 L'anno peggiore della storia è stato il 536 dopo Cristo, che segnò l'inizio di uno dei periodi più difficili della storia umana. Il Sole fu oscurato e il clima sconvolto da una nebbia di ceneri che fece abbassare drasticamente le temperature, rovinando i raccolti, causando carestie e una crisi economica lunga oltre un secolo.
Finora però non si sapeva bene cosa avesse provocato questa misteriosa nube. Enigma risolto dal gruppo di McCormick, che in uno studio pubblicato sulla rivista Antiquity, spiega di esserci riuscito attraverso l'analisi dettagliata delle nevi del ghiacciaio Colle Gnifetti, che si trova tra Italia e Svizzera. In questo modo sono state trovate le tracce di una potentissima eruzione vulcanica in Islanda, le cui ceneri si sparsero per tutto l'emisfero settentrionale all'inizio del 536.

I BAMBINI CI GUARDANO !

Il biglietto lanciato ai genitori

VERONA -Bella iniziativa che ha visto unite Alba, Boys Buttapedra e Noi La Sorgente, che dopo la violenta aggressione ad un arbitro avvenuta a Roma, hanno voluto organizzare un momento di sensibilizzazione.
Durante la partita degli Esordienti i ragazzi prima del fischio d'inizio hanno lanciato ai genitori fuori dal campo un biglietto con un messaggio: «Lasciate stare i nostri arbitri, senza di loro non possiamo giocare».
Spesso infatti sono i genitori che assistono alle partite i primi a dare in escandescenza: in questo senso aveva destato scalpore il gesto di un baby-calciatore che aveva zittito alcuni genitori-ultrà in provincia di Vicenza.( L'Arena )

UNIVERSITA' LA SAPIENZA -Qualità della vita : Bolzano prima , Roma crolla .

Qualità della vita: Bolzano al top, crollo Roma

Bolzano ancora una volta in cima alla classifica della qualità della vita in Italia. Seguita, come l’anno scorso, da Trento e Belluno. Sono i risultati dell’indagine di ItaliaOggi-Università la Sapienza di Roma, domani in edicola, che fotografa anche quest’anno modelli virtuosi, criticità e cambiamenti in atto nelle province e nelle principali aree del Paese. La Capitale scivola dal 67esimo all’85esimo posto della classifica mentre Milano passa dal 57esimo al 55esimo.
Le migliori performance sono delle piccole: ottime le posizioni di Siena, Pordenone, Parma, Aosta, Sondrio, Treviso e Cuneo. Treviso, in particolare, risulta la provincia più sicura d’Italia; Trento, Bolzano e Bologna le realtà più positive per affari e lavoro; Parma, Siena, Trento e Piacenza quelle con la migliore offerta finanziaria e scolastica; Isernia, Pisa, Ancona, Siena e Milano quelle con il più efficiente "sistema salute". Maglia nera alla calabrese Vibo Valentia, in coda alla classifica in compagnia di Catania, Napoli, Siracusa e Palermo.( ADNKRONOS )

TERREMOTO A RIMINI DUE ORE FA



RIMINI-Una scossa di terremoto è stata chiaramente avvertita alle 13.48 sulla costa romagnola, nel Riminese. La magnitudo secondo l'Ingv è di 4.2. L'epicentro è nella zona di Santarcangelo di Romagna nella zona di Rimini.
 La scossa è avvenuta - riporta l'Ingv - ad una profondità di 43 chilometri ed è stata chiaramente avvertita dalla popolazione: tante le telefonate ai Vigili del Fuoco di Rimini, ma finora non si registrano danni a persone o immobili. Tanti anche commenti affidati ai social network in cui si segnala come il sisma sia stato avvertito in Romagna, dal Ravennate al Riminese e nelle Marche. 

IL COMUNE PREMIA LAVORATORI E STUDENTI CHE UTILIZZANO AUTOBUS E TRENI

ALn668

VIDIGULFO ( PV ) Il Comune prema con un contributo fino a 100 euro coloro che presentano abbonamento settimanale/mensile / annuale per autobus o treno -
I possibili fruitori devono presentare ISEE - L'anno scorso ne hanno usufruito 70 persone

PUNTO NASCITE OSPEDALE OGLIO PO - IL TAR BOCCIA IL RICORSO DEI SINDACI !

Punto nascite, la 'rivolta' delle mamme davanti all'Oglio Po

CASALMAGGIORE( Cremona ) - Il Tar di Brescia non ha accolto la richiesta di 21 sindaci tendente ad impedire la chiusura del punto nascite dell'ospedale Oglio PO .
Ovvero non ha accordato la sospensiva .
 Secondo il collegio dei giudici, non sussistono presupposti sufficienti per l’adozione di un provvedimento cautelare di sospensione: la delibera contestata resterà pertanto pienamente in vigore, almeno sino a quando lo stesso tribunale entrerà nel merito della questione e si pronuncerà definitivamente sul ricorso presentato dai sindaci.

La mamma degli imbecilli anti-vaccino continua a partorire

Influenza © ANSA

MERCALLO ( VA ) _ Una signora mentre si trova in un luogo aperto al pubblico ha dichiarato che sono già  tre  le persone sono morte a causa del vaccino contro l'influenza - Le altre persone che ascoltavano tutte zitte tranne una , la quale ha chiesto la fonte di tale notizie . Risposta :internet ! La signora ha allora chiesto se ne avesse parlato col proprio medico . Risposta : no . Il fatto ( incredibile...ma credibile ...mi è stato riferito dalla persona che ha contraddetto la signora ).
A tal proposito va ricordato che false notizie sul decesso a causa del vaccino contro l'influenza "risalgono al 2014 e riportano notizie di decessi che in nessun caso sono stati correlati alla somministrazione dei vaccini, come è emerso dagli approfondimenti scientifici condotti in seguito dalle autorità nazionali ed europee". Come dichiarato dall'Aifa .

UNA AL GIORNO - TARTARUGA CON CARAPACE FRATTURATO ...CI PENSA LEGO .



In America una tartaruga col guscio fratturato è stata portata allo zoo ,e qui gli è stata applicata una specie di sedia a a rotelle assemblata coi mattoncini Lego - Fino a quando non si sarà rifatta ...il carapace .( da incredibilia )


sabato 17 novembre 2018

FEMMINICIDIO TENTATO CON ACIDO E COLTELLATE

Donna aggredita con l'acido e accoltellata in un ristorante: è grave

CAVITANOVA MARCHE-Lancia acido contro la moglie in strada, poi l'accoltella all'addome e alla schiena dentro un ristorante dove si era rifugiata, prima di venire bloccato e arrestato. 
"Mi ha rovinato la vita, la dovevo uccidere...". Alcuni testimoni avrebbero sentito il macedone pronunciare queste parole durante l'aggressione che ha avuto il suo culmine nel bagno del ristorante. L'uomo sarebbe stato poi in qualche modo calmato dal titolare dell'esercizio e dai camerieri prima di consegnarsi alla polizia che lo ha arrestato per tentato omicidio. La vittima dell'aggressione, 29 anni, forse raggiunta anche da qualche schizzo di acido a un occhio, ha riportato gravi ferite all'addome e alla parte posteriore del collo. Per questo motivo è stata portata in sala operatoria per essere sottoposta a un intervento chirurgico.

FEMMINICIDIO NEL SAVONESE

Carabinieri e soccorritori sul luogo dell’omicidio

BOISSANO ( Savona ) - ha soffocato la moglie di 42 anni nella notte, mentre i due figlioletti dormivano nell'altra stanza .Sembra che i litigi fossero soventi . Ha soffocato al moglie e ha chiamato la sorella . Pi è andato in cantina ove si è tagliato le vene dei polsi . E ricoverato all'ospedale e piantonato .

GIORNATA INTERNAZIONALE DEL GATTO NERO

Avarie

Il !7 novembre è consacrato al GATTO NERO - per fortuna non si crede più che il gatto nero porti sfortuna , anzi . Infatti la credenza medioevale è stata ribaltata :per molti il gatto nero porta fortuna .

TERREMOTO A CORTINA :TREMANO LE CASE DEI VIP !

Terremoto sulle Dolomiti, paura a Cortina d'Ampezzo e Sappada

Cortina - terremoto di magnitudo 3.1 è stato avvertito verso mezzogiorno a Cortina d'Ampezzo . Molte telefonate da parte degli abitanti -