mercoledì 20 settembre 2017

Organizzazione Mondiale della Sanita' :Italia male per la prevenzione di infarti ed ictus

Oms, Italia indietro su prevenzione ictus e attacchi cuore © Ansa

Sulle politiche per limitare le malattie non trasmissibili l'Italia è un po' indietro, con molti degli obiettivi indicati dall'Oms raggiunti solo a metà. Lo afferma il 'progress monitor' per il 2017 pubblicato dall'Organizzazione Mondiale della Sanità.
 Per l'Italia il documento ha censito 573mila morti l'anno da malattie non trasmissibili, con un 9% di rischio di morte prematura. Fra i vari indicatori quello con il giudizio peggiore, 'non raggiunto', riguarda le terapie e il counseling per la prevenzione di ictus e attacchi cardiaci.

martedì 19 settembre 2017

DOTTORESSA VIOLENTATA, ARRESTATO GIOVANE SEMINUDO !

 © ANSA

CATANIA-Era ancora seminudo il 26enne che è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Acireale dopo aver violentato una dottoressa di una guardia medica del Catanese. L'uomo è stato bloccato intorno alle 2,30 mentre cercava di fuggire dalla struttura. E' un operaio di 26 anni originario di Santa Venerina che ha aggredito e violentato la donna dopo avere ricevuto le cure richieste. L'uomo con piccoli precedenti è stato bloccato ed arrestato dai carabinieri, condotto in caserma e successivamente in carcere. La vittima è ricoverata nell'ospedale di Acireale per gli accertamenti di rito.

DOMENICA SI FA FESTA A COMABBIO ( VA )

Orazione civile per la Resistenza

L'immagine può contenere: sMS

19 settembre 1943 Eccidio di Boves (..) A quel punto Peiper mostra il volto vero del nazismo.Le SS iniziano l'attacco contro gli uomini di Vian che dirige le operazioni, al ponte del Sergent. I ribelli tengono testa agli assalitori che indietreggiano, ma mentre sono in ritirata incendiano tutti i casolari. Inizia la caccia all'uomo, alla donna, al bambino, casa per casa. In pochi vengono risparmiati.(...) 25 morti, 350 case bruciate e stalle con bestie carbonizzate.
E' la prima lezione del terrore germanico in Italia.
Ignazio Vian - che aveva incominciato a organizzare i primi nuclei partigiani - viene impiccato il 22 luglio '44 in corso Vinzaglio a Torino con altri cinque partigiani.Dopo la guerra, Peiper finisce sotto processo a Stoccarda, ma ne esce assolto.Per la strage di Boves ad oggi non c'è stata alcuna giustizia penale.da Orazione civile per la Resistenza di Daniele Biacchessi

COMUNI " RINNOVABILI "

 Aumentano le rinnovabili

Secondo il rapporto 2016 di Legambiente i Comuni che utilizzano energie rinnovabili sono passati dai 356 del 2005 ai 7.978 del 2016: in quasi tutti i municipi italiani è installato almeno un impianto e 40 Comuni sono al 100% rinnovabili, cioè utilizzano energia pulita per soddisfare sia le necessità elettriche che quelle termiche.
Sono 70mila le famiglie che ogni anno installano un impianto fotovoltaico.
Nell’anno che si è concluso sono stati installati 396 megawatt di fotovoltaico, 282 megawatt di eolico, 140 di geotermico, 513 di geotermia e 346 di mini idroelettrico. Le fonti rinnovabili hanno offerto una risposta a oltre un terzo (34,3%) dei consumi elettrici complessivi.

UNA AL GIORNO -ALBINI ...IN AFRICA

 Kenya: un concorso di bellezza per albini

Nel 2015 in Africa sono stati registrati 448 episodi di violenza contro ragazze e ragazzi albini che in molti Paesi vengono perseguitati, emarginati dalla società o uccisi.
Per combattere i pregiudizi l’Albinism Society of Kenya ha organizzato il primo concorso mondiale di bellezza per albini.

lunedì 18 settembre 2017

GIORNATA NAZIONALE CONTRO LA SLA



Si è celebrato domenica 17 settembre la giornata nazionale sulla Sclerosi Laterale Amiotrofica SLA, malattia degenerativa progressiva e a tutt’oggi incurabile, che affligge oltre 6 mila italiani e 400mila persone nel mondo.
La giornata, organizzata da AISLA Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica, ha visto à i volontari in oltre 150 piazze italiane impegnati a raccogliere fondi da destinare al sostegno dei malati nell’ambito di vari progetti come ad esempio l’Operazione Sollievo, iniziativa che consiste nell’aiutare le persone con SLA con consulenze psicologiche, legali e fiscali gratuite e aiuti concreti per le famiglie in difficoltà. La raccolta fondi è avvenuta  con la vendita di oltre 12mila bottiglie di vino Barbera d’Asti DOCG a 10 euro ciascuna. L’iniziativa prende infatti il nome di «Un contributo versato con gusto».

SALVINI : " MANO LIBERA ALLA POLIZIA " - PERCHE' ALLA FINANZA NO ?

L'immagine può contenere: sMS

PRECARIO A 50 ANNI : " MI HANNO RUBATO LA DIGNITA' "

L'interna di una cartiera (foto...

LUCCA- Perdo lavoro nel 2011 a causa della chiusura dell’azienda del settore cartario, molto sviluppato nella mia città. Mi rimetto sul mercato tramite agenzie interinali e Centro per l’impiego, ma da subito fatico a rientrare nel mio settore. Mi dichiaro disponibile a spostarmi e inizia un calvario di lavori accompagnati da promesse puntualmente disattese. Intanto per far fronte alle necessità della vita (figli, salute, casa, auto) do fondo ai risparmi. Posso contare solo su stipendi risicati, sperando che niente di extra accada a far saltare i miei precari equilibri.

Vivo in Toscana, la giro in lungo e in largo, lavoro per un anno fuori regione, ma niente si trasforma in qualcosa di duraturo. Mi ritrovo a 50 anni ad avere bisogno di un garante per comprare un’utilitaria o una bici da regalare a mio figlio per il suo compleanno. Non mi do pace e cerco in altri settori, contratti a chiamata nelle cucine, fino a oggi, dopo l’ennesimo contratto terminato.

Mi sento frustrato e pieno di rabbia. Ti rubano anche la dignità. Ho lavorato in una pizzeria lucchese con un contratto a chiamata per il weekend. Dopo due mesi il titolare mi chiama il giovedì sera e mi dice «non ho bisogno più di te». Mi ha licenziato neanche di persona.

Il 19 giugno mi fanno un contratto di “apprendistato professionalizzante senza limiti di età”: mille euro al mese, orario notturno dalle 3 alle 11 e ogni tanto dalle 22 alle 11. Tre mesi in prova, fino al 1° settembre. Mi rassicuravano: «Lavora che prenderai il posto di quell’altro». Il 28 agosto mi comunicano che non ho superato la prova. In realtà era finito il periodo di ferie dei colleghi e non servivo più.

Mi sento dire da quelli che sono sicuri della loro posizione di considerare ogni esperienza come una nuova opportunità, ma il mio curriculum abbonda di esperienze. Paradossalmente quando lo presento mi viene rinfacciato di averne persino troppe, di esperienze, sarebbe preferibile un curriculum più snello. Mi sento preso in giro e umiliato. Ogni volta mi vergogno di dire alle persone che amo che l’ennesimo contratto è finito. Vorrei appellarmi a chiunque voglia darmi un’occasione di riscatto e vorrei dirgli di credere in me

( Da Il Tirreno )

ESSERE SPREGEVOLE POSTEGGIA FERRARI IN POSTO PER DISABILI - GENITORE DI DISABILE CHIEDE DI SPOSTARLA ...INSULTATO

Ferrari nel posto disabili, chiede di spostarla e viene aggredito davanti al figlio:

MILANO -«Io me ne frego di te e della polizia»,La fuoriserie era ferma a cavallo di due posteggi riservati ai disabili; il padre è arrivato in auto con suo figlio e ha semplicemente chiesto al guidatore della Ferrari se poteva spostarsi di un paio di metri. Doveva parcheggiare e far scendere il ragazzo: per questo è stato aggredito. Mancavano pochi minuti alle 18, sabato pomeriggio, di fronte al civico 16 di via Montenapoleone..
E' stato insultato e spintonato davanti a suo figlio, un ragazzo minorenne con un grave handicap, che ora è preoccupato e spaventato (perché ha assistito a tutta la scena dalla macchina).

TUTELA ORFANI VITTIME DEL FEMMINICIDIO -UN'ALTRA LEGGE ....CHE NON CI SARA?

Una iniziativa contro le vittime femminicidio in una foto d'archivio © ANSA

Mentre si allunga ancora, purtroppo, la scia di sangue legata ai femminicidi, potrebbe non arrivare ad essere approvata in Parlamento entro fine legislatura la proposta di legge a tutela degli orfani delle vittime di questo crimine. Una proposta in discussione da oltre un anno, presentata il 26 maggio 2016 e approvata all'unanimità il primo marzo scorso alla Camera.  Il testo prevede, tra l'altro, l'ergastolo per il coniuge che finora poteva cavarsela con una pena di 11 anni. Arrivano poi per gli orfani di crimini domestici iniziative e sostegni da parte dello Stato per l'assistenza medico-psicologica, per la creazione di borse di studio e per il loro inserimento lavorativo (c'è un fondo di due milioni all'anno). Inoltre nei confronti del familiare per il quale è chiesto il rinvio a giudizio per omicidio viene sospeso il diritto alla pensione di reversibilità.

Prima della pausa estiva il testo aveva già subito un sostanziale rallentamento dopo che, in commissione Giustizia a Palazzo Madama, Forza Italia, Gal e la Lega Nord avevano frenato sulla possibilità che venisse discusso in sede deliberante (e cioé senza dover fare il passaggio in Aula).

VIOLENZA SUL TRENO -CHIEDE DI VERIFICARE IL BIGLIETTO E VIENE MALMENATA DA DUE GIOVANI DONNE !

Controlli della polfer

PRATO - E' stata picchiata da due ragazze italiane a cui ha chiesto di mostrarle il biglietto di viaggio. E' successo stamani presto sul treno regionale 3034 partito da Firenze e diretto a Pisa. Vittima dell'aggressione una capotreno.
Le due ragazze sono scese in fretta e furia alla stazione di Prato dove un capostazione ha tentato inutilmente di bloccarle.
Il viaggio del convoglio è stato sospeso.( La Nazione )

L'orso BRUNO ha vinto ?

L'immagine può contenere: una o più persone, persone in piedi e spazio all'aperto

Alla mia veneranda età ho corso ( si fa per dire ) e mi sono classificato brillantemente tra i primi 10 del mio paese ( erano 10 adulti ) e tra i primi ...500 nella classifica generale ( i partecipanti erano 502 ) . Non ho fatto in tempo ad incontrare l'orso BRUNO , ma in compenso ai bordi un spiazzo erboso in località Cascina Mirabella c'era un cacciatore con tanto di fucile - Che l'orso BRUNO sia corso veloce verso il traguardo temendo una schioppettata ?

DARIO FO CELEBRATO IN AMERICA !



New York celebra Dario Fo. Il suo ultimo film, "Sweet Democracy", sarà uno degli eventi speciali del Festival "Italy on screen today", un omaggio all'attore a un anno dalla scomparsa e a 20 anni dal Nobel. Presentato in anteprima americana, il film è stato diretto da Michele Diomà e co-prodotto da Donald Ranvaud, Palma d'oro a Cannes per "Farewell my Concubine". La pellicola prova ad analizzare in chiave satirica il grado di libertà d'espressione che c'è nel nostro Paese. E' stato uno degli ultimi progetti di Fo. L' evento a lui dedicato consolida il rapporto che lega la figura di Fo alla cultura americana, dato che ancora oggi Fo resta uno degli autori teatrali europei più rappresentati negli Usa. Tra gli ospiti del Festival, diretto da Loredana Commonara, il tre volte premio Oscar Vittorio Storaro e Sergio Castellitto. Il Festival "Italy on screen today" si svolgerà dal 18 al 22 ottobre tra Manhattan e il Greenwich Village.

UNA AL GIORNO- QUELLO NON SI MANGIA !

 Un vecchio astice

Un ristoratore di Hempstead nello stato di New York ha deciso di rimettere in libertà Louie, un astice di 132 anni dal peso di 10 chili che da vent’anni viveva dentro l’acquario dell’azienda.
Prima gli hanno tolto i nastri dalle chele .

domenica 17 settembre 2017

ASSESSORE CARMELA ROZZA SCONFESSATA DAL SINDACO DI MILANO !

 © ANSA

MILANO,  - "La pietà è per tutti, ma non va confusa con il giudizio sul valore delle scelte compiute da ciascuno. Non ritengo quindi che una corona debba essere deposta al Campo 10". Così il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, ha commentato su Facebook la polemica politica scattata dopo la proposta dell'assessore alla Sicurezza del Comune, Carmela Rozza, di deporre una sola corona il 2 novembre per tutti i caduti, partigiani e dell Repubblica di Salò.
Su temi del genere è certamente meglio non essere ambigui".

FEMMINICIDIO -RIDUCE IN FIN DI VITA LA EX COMPAGNA !

 © ANSA

 NAPOLI, - Non sopportava il fatto di essere stato lasciato. E questa mattina quando ha incontrato la donna ha estratto un coltello ferendola. La vittima, una donna ucraina di 57 anni, è stata soccorso e medicata in ospedale. Giudicata guaribile in sette giorni è stata anche dimessa ed ha fatto ritorno a casa.
    Il fatto è accaduto nella centralissima via Toledo a Napoli e non ha avuto conseguenze peggiori solo grazie al tempestivo intervento della polizia che ha bloccato l'aggressore. E' un uomo di 68 anni, incensurato, che è stato arrestato. Lo loro relazione era durata circa quattro anni ma nelle scorse settimane la donna aveva deciso di lasciarlo.

CARMEN DI GENIO : " GLI IMMIGRATI NON SANNO CHE NON DEVONO VIOLENTARE



"Non possiamo pretendere che un africano sappia che in Italia, su una spiaggia, non si può violentare, probabilmente non conosce questa regola": a dichiararlo è stata Carmen Di Genio, avvocato e membro del Comitato Pari Opportunità della Corte d’Appello di Salerno. Intervenendo al Convegno Nazionale sulla sicurezza e la legalità, l'avvocatessa ha parlato di Stato di diritto, di difetti di leggi mancante in alcuni Paesi, di terrorismo e di integrazione. Poi la frase che ha provocato numerose polemiche.


IL CONSIGLIERE DI MERCALLO POSSIBILE INVITA PUBBLICAMENTE TUTTI I SINDACI A FARE FRONTE COMUNE CONTRO I DISSERVIZI POSTALI


Oggi su La Prealpina

UNA AL GIORNO -PRONTI, PARTENZA, VIA ....VINCE L'ORSO

Immagine Articolo

Oggi c'è un agara podistica a Mercallo ( VA ) ,ma ,al massimo vincerà un cinghiale , o un capriolo .
Per ora niente orsi .
In vece -Gara podistica tra i boschi di Colorado Spring, in Colorado, all’improvviso tra i corridori spunta un orso.che si è ,messo a correre ...ed ha vinto !