martedì 30 agosto 2016

MORTO SUL LAVORO SULL' iSOLA D'ELBA

L'incidente di Chiessi

CHIESSI DI MARCIANO ( isola d'Elba ).Gravissimo incidente sul lavoro a Chiessi. L'autista di una ditta, Giuseppe Feola, elbano di 37 anni, è morto, rimasto schiacciato sotto al camion che aveva fermato su una strada sterrata  in salita.

CHIESSI. Gravissimo incidente sul lavoro a Chiessi. L'autista di una ditta, Giuseppe Feola, elbano di 37 anni, è morto, rimasto schiacciato sotto al camion che aveva fermato su una strada sterrata  in salita.

Sono ancora da chiarire con esattezza le cause dell'incidente, avvenuto intorno alle 9 in via del Tofonchino nella frazione di Chiessi.
Forze dell'ordine e vigili del fuoco che hanno lavorato per ore per estrarre il corpo della persona deceduta dalla parte inferiore dell'autocarro.

RIMINI -HOTEL RIFIUTA CIECO CON CANE GUIDA !

Un cane guida

Un albergo di Rimini ha rifiutato la prenotazione di una persona cieca perchè accompagnata dal suo cane guida. A denunciare questo episodio è l'Unione Italiana dei Ciechi e Ipovedenti (Uic), che ricorda come la legge affermi che 'il cieco con il cane guida può entrare in tutti i luoghi aperti al pubblico'. Protagonista dell'episodio reso noto dall'Uic è una signora pugliese, Patrizia, che aveva chiesto all'hotel St. Gregory Park di Rimini la disponibilità di una stanza dal 28 al 31 agosto. L'addetto alle prenotazioni, che inizialmente aveva risposto positivamente, dopo aver appreso che la turista era accompagnata dal suo cane guida ha spiegato che la 'politica aziendale' rende impossibile accedere alla struttura con animali. A nulla è valso ricordare all'addetto la legge sui cani guida: l'uomo si è limitato a segnalare un altro albergo vicino. "Il cane guida - dichiara Mario Barbuto, presidente nazionale dell'Uic - è un vero compagno di libertà, sempre disponibile e pronto ad assecondare le necessità di autonomia e di mobilità. Purtroppo però, ancora oggi, troppo spesso non viene permesso al non vedente accompagnato dal cane guida di soggiornare in un albergo, entrare in un ristorante, prendere un taxi o utilizzare mezzi di trasporto pubblico, nonostante l'esistenza della legge, e il buon senso. Ogni rifiuto di questa nostra libertà - continua Barbuto - costituisce una violazione dei nostri diritti umani basilari. A questi diritti non potremo mai rinunciare ed è nostro dovere difenderli in ogni sede e con ogni mezzo".( da Ansa )

GLI STADIO PER EMERGENCY IL 9 SETTEMBRE AL CARROPONTE !

Gli Stadio per EMERGENCY

Non mancare alla tappa milanese del Miss Nostalgia tour degli Stadio, venerdì 9 settembre, al Carroponte di Sesto San Giovanni (MI).

La band bolognese, che ha trionfato al festival di Sanremo, ha deciso di devolvere i fondi raccolti durante la serata alle attività sanitarie di Emergency a favore degli sfollati e dei rifugiati della guerra in Iraq e in Siria.

I biglietti sono disponibili su Ticketone e in biglietteria (in quest’ultimo caso, a partire dalle ore 18.00 del giorno del concerto).
In occasione del concerto degli Stadio per Emergency, saranno presenti i volontari del Coordinamento Alto milanese con un banchetto informativo e di raccolta fondi.

N.b. - segnaliamo ai possessori del biglietto della data del 19 giugno, rimandata per questioni tecniche, che il loro biglietto è valido anche per il 9 settembre.


PISA CALCIO NEL CAOS ! I TIFOSI OCCUPANO LA STAZIONE .

La protesta dei tifosi del Pisa sui...

PISA. La trattativa per la cessione del Pisa è ormai nel caos e i tifosi esasperati sono passati all'azione. Nel pomeriggio di martedì 30 agosto hanno prima improvvisato una manifestazione davanti alla stazione, poi sono entrati occupando cinque binari e fermando alcuni treni. E' l'epilogo, al momento di un'altra giornata di snervante tira e molla nella trattativa tra la proprietà romana e il gruppo di Pablo Dana, più volte sull'orlo della rottura definitiva. Intanto al campo di San Piero a Grado i giocatori se ne vanno portando via gli effetti personali e qualche tifoso piange.( Il tirreno )

REFERENDUM : IL SOLITO PINOCCHIETTO !

 CARLO SMURAGLIA -partigiano -Pres, ANPI

FIRENZE -"L'Anpi di Firenze è fuori dalla festa di Firenze, malgrado le rassicurazioni di Renzi in quanto segretario del Pd. Continua l'ostracismo verso chi non condivide il "Sì" al referendum come l'Anpi, che viene di conseguenza esclusa dalle feste de l'Unità. Questa nuova piroetta politica si spiega solo con il timore che cresca l'area del dissenso nell'elettorato del Pd, nel cui ambito stanno aumentando le prese di posizione a favore del "No" man mano che ci si rende conto, squarciata la cortina di propaganda, che le ragioni di fondo sono in gran parte le stesse che portarono Scalfaro a guidare lo schieramento del "No" che vinse nel 2006". Lo afferma Alfiero Grandi, vicepresidente del Comitato per il "No" al referendum. Il sostegno del Comitato del "No" all'Anpi "è convinto e pieno e valorizzeremo in tutte le forme possibili il ruolo di Carlo Smuraglia e della sua organizzazione", conclude.REN

TTIP-PER LA FRANCIA STOP ALLE TRATTATIVE !

Una proposta contro Ttip e Ceta a Berlino il 21 agosto scorso © EPA

Il sottosegretario francese al Commercio internazionale, Matthias Fekl, ha annunciato ai microfoni di Rmc che la Francia intende chiedere lo stop delle trattative sul trattato di libero scambio tra Unione europea e Stati Uniti (TTIP). "Non c'è più sostegno politico della Francia a questi negoziati", ha aggiunto Fekl, spiegando che "i rapporti tra l'Europa e gli Usa non sono all'altezza, bisogna riprendere più tardi su delle buone basi". Il sottosegretario transalpino non ha esitato ad accusare la controparte americana di "non concedere niente, o solo briciole", sentenziando: "non è così che si deve negoziare tra alleati".

CATTEDRE VUOTE


     Risultati immagini per scuola media      
                                                                                                                                                      A pochi giorni dall’inizio del nuovo anno scolastico arriva puntuale come un orologio svizzero la minaccia di cattedre vuote e di uso massiccio di supplenti .
Ma questa volta , grazie alla trovata eufemisticamente definita “ buona scuola” ,la situazione è molto, molto più seria che in passato , in provincia di Varese come nel resto d’Italia .
E si corre il rischio di mettere letteralmente in ginocchio intere scuole , specie quelle a dimensioni limitate –
Il problema nasce dal cosiddetto concorsone, che avrebbe dovuto assegnare dall’inizio dell’anno scolastico decine di migliaia di insegnanti in tutta Italia . Ma l’espletamento del concorso, se da una parte è in forte ritardo , dall’altra ha decretato in anticipo una situazione kafkiana.
Infatti , nonostante le altisonanti dichiarazioni del ministro Giannini, le prove orali e le valutazioni finali  per gli insegnanti delle scuole elementari e dell’infanzia presumibilmente si concluderanno a novembre per cui , sicuramente , si dovrà ricorrere a supplenti .

Ed oltre al ritardo dell’espletamento dei concorsi c’è un problema di numeri : i docenti ammessi alle prove orali sono in numero notevolmente inferiore alle cattedre disponibili .
Sperando che tutti coloro che sono stati ammessi alla prova orale la superino .
Comunque ad essere chiamati come supplenti non saranno docenti “ idonei “ che abbiano magari ottenuto un punteggio inferiore a quello di altri colleghi , ma insegnanti che non hanno superato il concorso , ovvero inidonei :
C’è di che ridere , se a rimetterci non fosse il ministro, ma docenti che hanno fatto sacrifici per laurearsi , alunni che si ritrovano insegnanti precari .

Altro che buona scuola .

PARCO GIOCHI ACCESSIBILE ANCHE AI BAMBINI DISABILI !




Buongiorno a tutti, ho un bambino di 7 anni affetto da distrofia muscolare di duchenne, una malattia che porta alla degenerazione di tutti i muscoli.
Mio figlio non ha quasi più forza nelle gambe e nelle braccia, non riesce a salire e scendere le scale e, se cade, ha bisogno di essere aiutato ad alzarsi. Dopo questo, vorrei aggiungere che mio figlio è un bambino che vuole FARE, GIOCARE, stare in mezzo ai suoi coetanei.
Il problema è quando ci imbattiamo in UN PARCO GIOCHI. Lui non può giocare come gli altri, inizia a piangere e innervosirsi e a me si spezza il cuore.
Chiedo che ogni comune faccia per legge un parco con giochi accessibile anche ai meno fortunati.

Irene Salerno su Change ,org 

FEMMINICIDIO A MONZA

Carabinieri sul luogo dove Carmela Aparo è stata ferita mortalmente

Seregno (Monza), 30 agosto 2016 - È stata uccisa dall’ex convivente con alcuni colpi di arma da fuoco, al termine di una lite scoppiata in un parcheggio di Seregno. Carmela Aparo, 64 anni, è morta in sala operatoria, durante un intervento chirurgico disperato tentato dai medici dell’ospedale San Gerardo di Monza. A provocarne la morte i colpi di arma da fuoco, almeno due, che hanno raggiunto il torace. La morte della donna è avvenuta alle 21 di ieri sera. A seguito delle tempestive ricerche dei carabinieri delle compagnia dei carabinieri di Seregno e Desio l’omicida, Attilio Berlingeri, un 56enne plupregiudicato, nato a Rosarno (Reggio Calabria) è stato bloccato a Cinisello Balsamo, mentre era a bordo della sua autovettura nel disperato tentativo di scappare. ( da Il giorno )

ASSASSINI SI NASCE ....UOMINI SI DIVENTA ( Luigi Maione )



ASSASSINI SI NASCE (dal cd omonimo)
https://www.youtube.com/watch…
(parole e musica, Maione
arrangiamento, Maione/Rotondi)
PRELUDIO: (LA TUA MENTE)
Ancora oggi puoi pensarlo
-Se ce l’avessi fatta, se ci fossi riuscito-
Non parli d’altro, l’ orologio è fermo
e il tempo cade nel tempo.
Esiste una zona oscura,
la tua mente può peggiorare,
la tua mente può peggiorare…
(ASSASSINI SI NASCE)
Luci di strada luci di palcoscenico
Pensieri rotti rotolanti
E’ qui che sogno tra le perdute vie
Celebrità passione libertà.
Testa d’asino e cilindro ottuso
La giacca da tre soldi sono un povero illuso
Ma niente paura sono uno di voi
Assassini si nasce!
Chiunque tu sia chiunque tu sia
Rispondi ai miei pensieri
E lasciati andare
Lo faccio per passione, è una grande vocazione!
E un giorno il nome mio sarà prezioso
la la la la la la la la la la la la la ….
Fatemi un sorriso voglio applausi
Datemi una foto in prima pagina
Voglio diventare un caso nazionale
E speriamo presto anche internazionale
Giro giro per le strade del mondo
Come un’ombra sopra i muri
io mi sembro nessuno.
Splende nella notte la mia lama lucidata
Come un fanale mi dà luce
e io mi sento più sicuro!
la la la la la la la la la la la la la ….
Fatemi un sorriso voglio applausi
Datemi una foto in prima pagina
Voglio diventare un caso nazionale
E speriamo presto anche internazionale
Ma niente paura sono uno di voi
Assassini si nasce...
Niente paura sono uno di voi
Assassini si nasce!
- “uomini si diventa” -

E' MORTO Gene Wilder

Gene Wilder (C) in un fermo immagine del film Frankenstein Junior © ANSA

E' morto l'attore americano Gene Wilder , aveva 83 anni. Wilder fu la star del film "Willy Wonka & the Chocolate Factory" del '71  e nel mitico "Frankenstein Junior" , e tra gli attori preferiti da Mel Brooks..
Jerome Silberman - questo il suo vero nome - nasce l'11 giugno 1933 a Milwaukee, in Wisconsin, da una famiglia di ebrei russi immigrati. Terminati gli studi universitari negli Stati Uniti, Wilder decide di trasferirsi in Inghilterra, dove frequenta la Bristol Old Vic Theatre School, avvicinandosi per la prima volta al mondo dello spettacolo. Durante il soggiorno nel Regno Unito, frequenta anche una scuola di scherma, disciplina che gli tornerà utile al rientro in patria dove, per mantenersi, terrà proprio lezioni di scherma. Poi inizia a recitare nei teatri off-Broadway, entrando inoltre a far parte dell'Actor's Studio. L'esordio sul grande schermo arriva nel 1967, con il film "Gangster Story" di Arthur Penn. La svolta per la sua carriera però coincide con l'inizio del sodalizio - che diverrà poi storico - con il geniale Mel Brooks.

OBESITA' E DISTURBI ALIMENTARI NEGLI ADOLESCENTI -COSA FARE ?



Non parlare mai di peso, né del proprio, né di quello dei figli; pranzare o cenare il più spesso possibile con i propri figli, cercando di dare il buon esempio a tavola; tenere lontani i ragazzi dalle diete, ma incoraggiarli a consumare cibi sani e una dieta equilibrata, non trascurando di fargli fare sport. Vietato, anzi vietatissimo, prendere in giro un adolescente sovrappeso per i suoi chili di troppo. Questi i capisaldi delle nuove linee guida dei pediatri americani .

UNA AL GIORNO - GEEK ??????

 Il Geek Pride 2016

Oggi, 25 maggio, si è celebrato  Il Geek Pride Day 2016 (e anche il Towel Day ispirato a Douglas Adams).
Con il termine Geek si indica in genere una persona appassionata di scienza e un po’ “strano”.
Un Geek ha come icona principale Spock di Star Trek: il suo motto live long and prosper, il suo amore per la logica e le scienze esatte nonché la sua eterna battaglia interiore tra ciò che è giusto dal punto di vista razionale contro ciò che lo è dal punto di vista emotivo fanno di lui la bandiera del modus vivendi geek. 

lunedì 29 agosto 2016

MORTO SUL LAVORO TRAVOLTO DAL TRATTORE

Risultati immagini per trattore

PARMA -Drammatico incidente sul lavoro a Campidelli, nella zona di Palanzano. Un trattore è finito in una scarpata, ribaltandosi e trascinando a terra l'agricoltore che era alla guida, Corrado Boccalini, 58 anni. Secondo una prima ricostruzione Boccalini, ex operaio del Comune da poco in pensione, benché ferito, sarebbe riuscito a risalire fino alla strada per chiedere aiuto ma a quel punto si sarebbe accasciato a terra e sarebbe morto. Vano l'intervento dell'elisoccorso del 118, alzatosi dal Maggiore, e dell'ambulanza della Croce Rossa di Palanzano: il medico non ha potuto che constatarne il decesso.( La gazzetta di Parma )

DIMINUISCE LA FIDUCIA DEI CONSUMATORI E DELLE IMPRESE

Operai al lavoro in fabbrica © ANSA

Male tutti i settori. Quinta diminuzione  clima economico famiglie.


Peggiora la fiducia di consumatori e imprese ad agosto. L'indice Istat del clima di fiducia dei consumatori passa da 111,2 di luglio a 109,2 e l'indice composito del clima di fiducia delle imprese  scende da 103 a 99,4.

Nel commercio al dettaglio, peggiorano sia i giudizi sulle vendite correnti, il cui saldo torna negativo per la prima volta dal mese di gennaio 2016, sia le attese sulle vendite future. Questi andamenti della fiducia di consumatori e imprese non tengono conto dell'effetto del terremoto nel Centro Italia perché si basano su interviste concentrate nella prima metà del mese.

LA GERMANIA: FALLITE LE TRATTATIVE PER IL TTIP




Il vice cancelliere tedesco e ministro dell’Economia, il socialdemcoratico Sigmar Gabriel ha chiarito che i negoziati tra Ue e Usa sul trattato di libero scambio (Ttip) sono ormai «di fatto falliti perché noi europei non possiamo accettare supinamente le richiesta americane» ha dichiarato alla rete Zdf sottolineando come ormai «non ci sarà più alcun passo avanti». 

«Ritengo che i negoziati con gli Stati Uniti siano “de facto” falliti, anche se nessuno lo vuole ammettere veramente», ha detto Gabriel, sottolineando che in 14 round di colloqui le parti non hanno trovato un’intesa su un solo capitolo dei 27 sul tavolo. 
IL governo italiano ha cercato a lungo di sostenere questo trattato che avrebbe penalizzato l'economia italiana . 
Non solo , ma ha avuto un grande aiuto dai media a tenere nascoste le trattative .
Poche persone sapevano di questi incontri e la stampa si è guardata bene di darne notizia . 
I pochi dibattiti si sono svolti nell'assoluta omertà dei servizi di informazione .
Al mio paese , Mercallo ( VA ) il 13 dicembre dello scorso anno fu organizzato dall'associazione Comitato 10 Marzo un pubblico incontro alla presenza di poche persone . Ma anche questo è servito .

UNA AL GIORNO -SERVIZI SOSTENIBILI

 Silenzio ... sopra c'è Chiasso!

Urban Bike Courier è il primo ciclo-corriere d'Italia regolarmente iscritto all'Albo degli Autotrasportatori e ha invaso il centro di Como con bicicli e tricicli con pedalata assistita, furgoncini a gpl e mezzi elettrici. Il progetto è della Cooperativa Sociale360 e mira a una migliore qualità della vita e dell'ambiente e all'inclusione sociale degli svantaggiati, con l'impiego nel trasporto persone e consegna merci. Tra i servizi offerti c'è il Food@Home per la consegna della spesa a domicilio, il recapito di farmaci, il trasporto dei turisti, il CicloTaxi destinato soprattutto ad anziani, persone con handicap e donne incinta, e il SaveMyLife per raccogliere gli ubriachi della notte.
(Fonte: InfoSOSostenibile, segnalata da Davide Calabria per Cacao )

domenica 28 agosto 2016

MORTO SUL LAVORO ALL'AEROPORTO MARCO POLO

Il luogo dell'incidente (foto Candussi)

MESTRE. Tragico infortunio sul lavoro nel cantiere dei lavori di ammodernamento dell'aeroporto Marco Polo di Tessera, in via Ca' da Mosto, a Venezia. Alle 14.30 è scattato l'allarme: un operaio di 65 anni che stava lavorando nel cantiere della centrale di trigenerazione dell'aeroporto è caduto da una altezza di due metri ed ha perso la vita.
Da quanto è stato possibile sapere, l'uomo, un artigiano originario di Napoli e residente a Roma era titolare di una azienda individuale a Latina. L'uomo è caduto da una scala mentre stava lavorando nel cantiere della centrale di trigenerazione, uno degli interventi di ampliamento del "Marco Polo" di Tessera. Ha battuto la nuca sull'asfalto, morendo sul colpo.

UN PIATTO,UN EURO ....IN TUTTI I RISTORANTI !

Vignette Pierre Ley

TERREMOTO E LA FESTA CHE NON C'E'



Come si legge sul manifesto ieri, e poi oggi, all'Hotel  Roma e nel resto del paese si sarebbe dovuta tenere la cinquantesima edizione della sagra dell’amatriciana. La festa attesa da un anno e infatti, come si sa , Amatrice era piena per questo: una popolazione decuplicata da tre a trentamila tra visitatori, turisti stanziali, turisti domenicali ,parenti di ritorno .
«Benvenuti ad Amatrice, la città degli spaghetti all’amatriciana»
Era un cliché che Amatrice accettava volentieri, anzi sollecitava, come dimostrano i cartelli stradali e i manifesti strappati. La pasta col pomodoro, il pecorino e il guanciale sono la gloria e l’essenza della città.
Quando la notte del terremoto il sindaco ha detto che «Amatrice non esiste più», non avevamo capito in pieno il significato dell’espressione.
La città «non c’è più» perché è scomparsa dall’orizzonte e perché è scomparsa nella sua identità.
E' scomparsa fisicamente coi suoi morti, con le case rase al suolo .                                                      Ma si sta distendendo come come un vento leggero in tutto il mondo , nei ristoranti, nelle iniziative di comuni, associazioni varie che ripropongono , mestamente , il piatto tipico : spaghetti ,pecorino, guanciale ...per raccogliere fondi per la ricostruzione .
Amatrice esisterà ancora