sabato 4 settembre 2021

UNA AL GIORNO - ANCHE LE ANGUILLE DEI NOSTRI FIUMI SI DROGANO CON COCAINA !

 



L'Università Federico II di Napoli ha effettuato uno studio nei principali fiumi europei ed è arrivata ad una triste conclusione : esistono consistenti tracce di cocaina derivanti da scarichi urbani , seppur passati attraverso depuratori, che mettono in pericolo l'esistenza delle anguille e di altri animali acquatici .

Non solo residui di cosmetici e farmaci vanno nei fiumi , ma anche cocaina e tutto ciò danneggia sia il cervello sia i muscoli dei pesci, compromettendone le migrazioni che per le anguille sono fondamentali per la riproduzione .


Nessun commento:

Posta un commento

LASCIA UN TUO COMMENTO