domenica 2 agosto 2020

FINITO IL CALVARIO PER I DALTONICI ?



Apprezzare i colori dell’autunno. Riconoscere il segnale del semaforo non solo in base alla posizione della luce accesa. Insomma, distinguere il rosso dal verde. Può riuscirci anche chi soffre di daltonismo grazie a uno speciale paio di occhiali messi a punto dai ricercatori della University of California, Davis e descritti su Current Biology. Le lenti correggono le anomalie nella percezione dei colori in chi, a causa di un difetto genetico, non riesce a distinguere il verde dal rosso (daltonismo) oppure ha una minore sensibilità nei confronti del rosso, del verde o del blu (tricromia anomala). Il punto di forza di questa tecnologia è che gli effetti persistono nel tempo.

Nessun commento:

Posta un commento

LASCIA UN TUO COMMENTO