martedì 28 gennaio 2020

MIMA WELBY E MARCO CAPPATO CI SCRIVONO

Image

Caro Andrea,
nonostante 2 richiami della Corte costituzionale a legiferare sull'aiuto a morire senza soffrire, ai capi dei partiti in Parlamento sembra proprio non entrare in testa.
Ma noi siamo più testardi di loro sentiamo l'urgenza di dare una risposta a chi ogni giorni ci scrive per avere informazioni per poter porre fine alla propria malattia.

Il 5 febbraio saremo a Massa per il processo a seguito della nostra autodenuncia per l'aiuto che abbiamo fornito a Davide Trentini.

Inoltre, dopo le nostre diffide è stato finalmente approvato il decreto attuativo per istituire la Banca dati nazionale per il deposito dei testamenti biologici.

Abbiamo anche chiesto al Governo una campagna di informazione ai cittadini perché la conoscenza della legge sia alla portata di tutti.
Da questo punto di vista è anche fondamentale il ruolo dei medici, ai quali chiediamo di attivarsi per il rispetto della volontà dei loro pazienti.

Noi andiamo avanti determinati.
Passaparola, grazie!

Marco Cappato e Mina Welby

Nessun commento:

Posta un commento

LASCIA UN TUO COMMENTO