mercoledì 2 agosto 2017

UNA AL GIORNO -TROPPI FRITTI, SEI CONDANNATO !

Immagine Articolo

Si chiamano “molestie olfattive”.
Con la sentenza 14467/2017 la Corte di Cassazione ha infatti stabilito che l'eccesso di fumi e odori può rientrare nel "getto pericoloso di cose".
Gli inquilini del terzo piano di un palazzo avevano mosso accuse contro i proprietari di un appartamento, rei di emanare odori insopportabili dalla cucina. Da lì la causa e la sentenza.

Nessun commento:

Posta un commento

LASCIA UN TUO COMMENTO