martedì 20 dicembre 2016

MINISTRO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE HONORIS CAUSA !

Valeria Fedeli 2015.jpg

Che un ministro della pubblica istruzione arricchisca il proprio curriculum con un titolo farlocco fa sorridere .Che poi cerchi di correggere la bugia equiparando il suo supposto diploma ad una laurea breve non può che destare qualche preoccupazione circa le sue competenze riguardanti la scuola .E costei dovrebbe occuparsi della scuola dei nostri figli e nipoti ?
Come fa il neo ministro Fedeli a non sapere che per conseguire una laurea ( breve o non  breve ) occorre aver superato l’esame di maturità, ovvero avere in tasca un diploma di scuola superiore ?
E sembra proprio che costei non abbia conseguito neppure tale diploma .
E’ anche vero che alcuni  ministri laureati non si siano comportati in modo eccelso una volta insediati .
Ma il problema è un altro .
Che credibilità può avere presso i propri concittadini un ministro che inventa titoli di studio inesistenti ?
Che credibilità potrà avere quando parlerà di scuola coi suoi omologhi europei od extraeuropei ?
In altri Paesi ( con la P maiuscola ) un ministro scoperto a taroccare il proprio curriculum avrebbe ammesso la propria maldestra trovata e si sarebbe ritirata a vita privata .
Come del resto aveva assicurato la signora Fedeli  in caso di perdita del SI al referendum !
Invece la classe politica dominante ci ha abituato a questo paese e a questa gente !
Anzi la signora Fedeli prima ha modificato il suo curriculum modificando la laurea col diploma, poi ha fatto la vittima, sostenendo di essere  stata attaccata in virtù delle sue posizioni avanzate circa la cosiddetta teoria gender  nonché in virtù dei  suoi trascorsi sindacali .

Insomma, poichè i potenti di turno ed i loro sudditi  ritengono normali le pinocchiate di stato , finirà che dovremo chiederle scusa ed assegnarle una laurea honoris causa .

Nessun commento:

Posta un commento

LASCIA UN TUO COMMENTO