venerdì 15 giugno 2018

IN MEDICINA LE BUGIE UCCIDONO

L'immagine può contenere: testo

Sieropositivo, ha esposto al contagio centinaia di donne. Quando gli inquirenti gli hanno chiesto perché l'aveva fatto, ha risposto «L’Aids non è un virus, non esiste in fondo e dunque non è una malattia Non posso essere stato contagiato da quella malattia, dunque non posso averla io stesso trasmessa ad altre persone. Io la morte la esorcizzo così»

Delle persone sono morte e forse qualcuno morirà.

In medicina, le bugie uccidono.

In medicina, contano solo i fatti. #medicalfacts

https://www.ilrestodelcarlino.it/ancona/cronaca/untore-hiv-1.3975423


ROBERTO BURIONI  MEDICO


Nessun commento:

Posta un commento

LASCIA UN TUO COMMENTO