mercoledì 17 maggio 2017

AL CNR FANNO IL FUNERALE ALLA RICERCA !

Un momento della manifestazione (foto...{}

PISA -Striscioni listati a lutto, manifesti funebri e preghiere. Gli “invisibili” escono allo scoperto e ricordano con una marcia funebre la ricerca pubblica italiana. «Con il decreto Madia, la ricerca in Italia è ormai morta, preghiamo per lei», dicono i circa 150 tra ricercatori, amministrativi e tecnici precari del Cnr di Pisa che nel pomeriggio di mercoledì 17 maggio si sono riuniti in presidio davanti all’Area di ricerca di via Moruzzi per contestare, sotto la sigla Precari Uniti, la riforma del pubblico impiego che, con requisiti molto stringenti, taglierebbe fuori dai percorsi di stabilizzazione la maggior parte dei circa 4.500 lavoratori precari del Cnr in Italia.

Nessun commento:

Posta un commento

LASCIA UN TUO COMMENTO