domenica 18 dicembre 2016

L'abbiamo chiamata ANGERA !



La speranza ha gli occhi di una bimba. A cui hanno dato il nome Angera


La battaglia. La figlia del capogruppo di maggioranza nasce a Varese. Ma è già un simbolo.
Due bambine diventano il simbolo di una battaglia di civiltà: «A loro è stato negato il diritto di nascere nell’ospedale Ondoli, sono le prime due bambine ad essere state private di questo diritto. Devono essere le ultime».
Camilla è stata la prima a non poter venire alla luce all’ospedale di Angera dopo la chiusura del punto nascite e della Pediatria dell’Ondoli. È nata a Cittiglio con cesareo d’urgenza e la mamma con febbre a 39. Beatrice è stata la seconda: «È nata a Varese - spiega Giuliano Fasola, capogruppo della maggioranza consiliare angerese nonchè padre felicissimo della piccola - Io e la mia compagna siamo stati in prima linea con tutti gli altri cittadini per chiedere la riapertura dei reparti».( La Provincia )

Nessun commento:

Posta un commento

LASCIA UN TUO COMMENTO