giovedì 24 marzo 2022

TRUFFA AGLI ANZIANI :ARRESTATA LA BANDA DEL FINTO AVVOCATO E DEL FINTO CARABINIERE

 



Uno degli ultimi colpi è avvenuto a Chieti.
Praticamente due delinquenti si presentavano A CASA DI ANZIANI ASSERENDO CHE NIL FIGLIO AVEVA PROVOCATO UN GRAVE INCIDENTE STRADALE .
Il finto carabiniere dicevA CHE IL FIGLIO ERA TRATTENUTO IN CASERMA .
Il figlio guidava mentre telefonava col cellulare , cosa vietata - Il cellulare era stato sequestrato .
Il carabiniere presentava il finto avvocato e iniziava a sciorinare tutte le incombenze che si sarebbe dovuto affrontare :compreso il pagamento dell'avvocato .
Per liberare il figlio occorrevano soldi , sia per la pratica , sia per i danni causati dall'incidente .
Gli anziano spaventati chiedevano quant6o sarebbe costato .
I truffatori sparavano una cifra alta da coprire sia con soldi sia con gioielli .
Si pensa che siano stati truffati circa 70 anziani .
Per convincerli, invitavano le loro vittime a contattare il 112 col telefono del carabiniere  Ma all'altro capo del filo rispondeva sempre un complice del telefonista. Nel corso della conversazione, riuscivano a farsi dire alcuni particolari - il nome del figlio o il logo di lavoro - che, subito dopo, il falso avvocato utilizzava per chiedere il pagamento di una “cauzione”.



Nessun commento:

Posta un commento

LASCIA UN TUO COMMENTO