mercoledì 13 settembre 2017

FEMMINICIDIO NOEMI -CONFESSA IL DELINQUENTE ...E C'E' PURE IL PADRE !

 Il delinquente sfascia una macchina !

Il cadavere della sedicenne è stato trovato sotto dei massi, adagiato per terra, in una campagna, a Castrignano del Capo, a 30 chilometri da Specchia, il paese dove viveva la ragazza. A condurre gli investigatori sul posto è stato lo stesso ragazzo che è indagato per omicidio volontario assieme al papà 41enne. Sul luogo del ritrovamento del cadavere ci sono i magistrati della procura ordinaria e di quella dei minorenni che si stanno occupando del caso.

Nessun commento:

Posta un commento

LASCIA UN TUO COMMENTO